Il 21 novembre è la Festa degli Alberi, come farà Caserta a celebrare l’evento? Lettera aperta sui social

Il 21 Novembre di ogni anno, dal 2013 quando fu istituita per legge nazionale, è celebrata la Giornata Nazionale dell’ Albero. Credo che quest’ anno sarebbe adeguato che a Caserta le associazioni ambientaliste e non la celebrassero presso la Villetta Padre Pio per dare visibilità ad un vero e proprio furto” ambientaleche sta per compiersi in questa città”.

A parlare così è Giuseppe Scialla, cittadino attivo della comunità casertana e dell’associazione Ciò che Vedo in città, nonché del suo omonimo gruppo su Facebook, in uno dei suoi post, per ricordarci quanto sarà difficile per la nostra comunità urbana celebrare questo evento, mentre da troppo tempo la politica di “deforestazione” urbana è in atto.

L’ amministrazione Marino – continua Scialla – ha deciso, come sappiamo, il prossimo abbattimento di 21 Alberi Adulti all’interno di Villetta Padre Pio. Come definire diversamente la voce Numero 10 del computo metrico estimativo presente nel Bando di Gara della Riqualificazione della Villetta Padre Pio presente sul sito del Comune di Caserta? 

Abbattimento di ALBERI ADULTI, carico e trasporto del materiale di risulta, escluso l’ onere di smaltimento, compresa macchina operatrice, attrezzatura, e rimozione del ceppo. ALBERI di altezza tra 10 e 16 m. Alberi esistenti QUANTITÀ 21 ( si noti non si parla, minimamente, di alberi malati e/o pericolosi)

Considerato tutto ciò, sarebbe irreale e, pariteticamente, una presa in giro che codesta amministrazione festeggiasse la Giornata dell’ Albero dato che gli Alberi vengono abbattuti anche presso le aree verdi dove giocano i nostri bambini.

Riqualificare un’area verde per i bambini significa uccidere ventuno alberi sani? Che logica ha riqualificare per diminuire la qualità dell’aria”?

E intanto dai social, ormai vere piattaforme organizzative, partono le iniziative “contro”. Ambientalisti, associazioni e cittadini già si stanno organizzando per una protesta pubblica a salvaguardia degli alberi di Villetta Padre Pio. Sarà un aspro braccio di ferro.

 

 

Loading...