25 Aprile, all’Anfiteatro Campano di Santa Maria C.V. in scena “O Bella Ciao”

“O BELLA CIAO!”, alla Spartacus Arena Amico Bio, secondo appuntamento della quinta edizione del festival della letteratura “La memoria degli elefanti”. Giovedì 25 aprile alle ore 19,00, per celebrare la 74esima Festa della Liberazione, a piazza Primo Ottobre Anfiteatro Campano Santa Maria Capua Vetere, musica e spettacolo, interventi di giornalisti, magistrati, attivisti sociali per celebrare la resistenza.

INTERVERRANNO:
Ida Gennarelli direttore sito archeologico di Santa Maria Capua Vetere, Antonio Mirra sindaco di Santa Maria Capua Vetere, Sandro Ruotolo giornalista, Raffaele Sardo giornalista, Nico Pirozzi giornalista, Nicola Baldieri giornalista reporter, Paolo Albano già procuratore della repubblica di Isernia –autore di “La strage di Caiazzo”, Nicola Graziano magistrato Tribunale di Napoli, Carmela Florio figlia eroe partigiano Renato Florio, Diana Pezza Borrelli amicizia ebraico cristiana, Gianni Cerchia prof. Università del Molise Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione, Agostino Morgillo presidente A.N.P. I. Caserta, Nello Zerillo Nero e non solo! Onlus, Edgardo Olimpo Articolo, 11.

Collegamento video dall’A.N.P.I. di Bolzano a cura di Michele Mosca professore di politica economica Università Federico II Napoli. Ci sarà anche della buona musica con i Vico – Piccola Orchestra festa della tammorra, Edoardo Amirante – violinista, Vincenza Purgato – Cantante