Accordo tra il Comune di Caserta Confesercenti e Confcommercio per le nuove modalità circa la raccolta differenziata

Giuseppe Russo e Ivan Fiorillo

Questa mattina, il presidente cittadino di Confesercenti Caserta Ivan Fiorillo e di Confcommercio Fipe (Federazione Italiana pubblici esercizi), Giuseppe Russo hanno incontrato, presso la casa comunale di Caserta, l’assessore Emiliano Casale ed i dirigenti di Ecocar.

All’ordine del giorno le nuove modalità ed il nuovo calendario per la raccolta differenziata per le attività commerciali con due novità importanti. Da lunedì 14 giugno la raccolta rifiuti avverrà non più alle 22.00, un orario che metteva in difficoltà gli esercizi ancora in attività, ma tutti i giorni dopo la mezzanotte.

Nel centro storico poi verrà effettuata una raccolta straordinaria la domenica alle prime luci dell’alba per ripulire la città dai resti della movida, in modo tale che chiunque sia in città la mattina presto, turisti soprattutto, non debba fare lo slalom tra i rifiuti ed i resti della nottata.

Ecocar e Comune di Caserta a loro volta hanno invece chiesto a Confesercenti e Confcommercio di sensibilizzare i soci per migliorare la differenziata, c’è tuttora infatti una piccola percentuale di commercianti che non la fa o che comunque non la effettua nel modo corretto.

Tutte le attività commerciali possono ritirare il calendario delle raccolta rifiuti presso la sede provinciale di Confesercenti Casera sita in via Colombo, 35.