Accordo tra Parco Regionale del Matese e Plastic Free contro l’abbandono della plastica monouso

San Potito Sannitico – È stato stipulato il protocollo d’intesa tra l’ente Parco Regionale del Matese e l’associazione Plastic Free. L’intesa ha l’obiettivo di sensibilizzare il territorio sulla pericolosità dell’abbandono di plastica, in particolare quella monouso, organizzando attività di raccolta (giornate ecologiche), attività informative presso le strutture scolastiche, organizzazione di seminari che abbiano il fine di informare e da qui accompagnare al processo di transizione ecologica quanto mai attuale.

“Un ringraziamento va al referente Plastic Free per il Matese nella persona di Angelo Massaro che ha stimolato la sottoscrizione del protocollo. Anche mediante questa collaborazione, infatti, ci avvieremo verso un processo di tutela e valorizzazione del nostro territorio. Abbiamo più volte messo in campo iniziative di sensibilizzazioni in tal senso e come sempre non ci stancheremo mai di appellarci anche al senso civico dei matesini”. Ha dichiarato il presidente del Parco Regionale del Matese Vincenzo Girfatti.

Mentre il referente Angelo Massaro ha dichiarato: “Attivarsi per una problematica così importante è stato per me una cosa naturale, essendo da sempre sensibile al tema della tutela ambientale ed avendo già a titolo personale portato avanti iniziative in tal senso. Da Febbraio ho aderito convintamente a “Plastic Free onlus”, un’associazione con numeri incredibili ed in continua crescita; 900 referenti per l’Italia, oltre 700.000 kg di plastica raccolta con le nostre iniziative, un’onda blu che si sta diffondendo ovunque. Non poteva mancare la firma del protocollo con il Parco del Matese. Ringrazio pertanto il presidente avv. Vincenzo Girfatti per la sensibilità e per aver accolto la nostra iniziativa, certo di una collaborazione sinergica a tutela del nostro amato Matese”.

Presente anche Italo Cialella, referente per il Parco dell’attività di vigilanza.