Aggiornamenti Coronavirus in Campania: sale a 13 il bilancio dei contagiati nella Regione

Aggiornamenti Coronavirus in Campania

Come diffuso nella serata di ieri dalla Task force della Protezione civile della regione Campania, di circa 70 tamponi esaminati presso l’ospedale Cotugno, di questi sono risultati positivi 7, i quali prontamente sono stati inviati all’Istituto Superiore di Sanità per ulteriore conferma. Nella notte il numero di tamponi inviati è salito ed ha comportato la positività di ulteriori pazienti.

Nella sua conferenza in diretta Facebook di stamane, conclusasi da pochi minuti, il governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca comunica la presenza di 13 casi conclamati all’interno della regione di cui: 9 a Napoli, 2 tra Caserta e Mondragone, 1 a Vallo della Lucania, 1 presso Benevento.

De Luca si sofferma in particolar modo su di un caso nel napoletano: da egli derivano probabilmente circa 6/8 contagi. Tale caso risulta essere esemplare della diffusione del contagio, in quanto il paziente collabora come praticante presso uno studio legale, e sembra aver avuto contatti con vari colleghi durante la celebrazione di alcuni processi. Nessun problema, inoltre, circa la fornitura di materiale sanitario.

In previsione un incontro con le categorie economiche, probabilmente nella giornata di lunedì, con lo scopo di arginare le problematiche relative alle disdette in campo turistico provocate dalla diffusione del virus .

Nel frattempo il sindaco del comune di Caserta, Carlo Marino condivide attraverso un video-aggiornamento le condizione di salute della 24enne ricoverata al Cotugno poiché positiva al test. “La ragazza sta meglio, è seguita attentamente e scrupolosamente da un centro di alta specializzazione, i familiari sono stati messi in quarantena dall’ASL” afferma quest’ultimo.