Aggredita dal marito nel corso della notte, chiama il 112. 40enne arrestato dai carabinieri

Aggredita dal marito nel corso della notte, chiama il 112. 40enne arrestato dai carabinieri
glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Dopo l’ennesima aggressione da parte del marito ha deciso di chiedere aiuto al “112”. E’ così che nel corso della notte i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni sono intervenuti in Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta, presso l’abitazione della 36enne che, ancora scossa e in stato di forte agitazione ha denunciato di essere stata aggredita dal marito, presente in casa. L’uomo, un 40enne già noto alle forze dell’ordine, è stato subito bloccato.

Gli immediati accertamenti e le dichiarazioni rese dalla donna hanno consentito di ricostruire una serie abituale di condotte vessatorie fisiche e verbali, poste in essere dal marito nei suoi confronti da diverso tempo, tali da ingenerare un perdurante stato d’ansia e timore per la sua incolumità.

lisandro
lapagliara
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Il 40enne è stato arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Dovrà rispondere maltrattamenti in famiglia.