Ai nastri di partenza il Caserta Music Festival con Mecna, Aiello e Willie Peyote

Willie Peyote
Willie Peyote

E’ ai nastri di partenza il Caserta Music Festival, una tre giorni di musica dal vivo, a partire da domani e fino al 9 settembre, nella magica e suggestiva location storica del Belvedere di San Leucio.

Domani sera, il primo concerto in programma con il talentuoso rapper foggiano Mecna, forte del recente successo della Deluxe Edition dell’album “Mentre nessuno guarda”, che lo scorso 28 giugno è stato certificato disco d’oro dal Fimi.

L’8 sarà la volta del cantautore Aiello, in una tappa del suo fortunato “Meridionale Tour” che continuerà sino ad ottobre, calcando i più famosi palchi italiani e dove sarà possibile ascoltare live il suo percorso di contaminazione di generi musicali e continua sperimentazione, attraverso i suoi più grandi successi come Ora, Vienimi (a ballare), Arsenico etc.

Il 9, chiuderà la manifestazione il concerto di Willie Peyote, che termina con questa data (peraltro unica in Campania) il suo “Mai dire mai, Tour degradabile”: lui da sempre è un personaggio dissacrante con la sua musica di ironica denuncia che gli è valsa, nell’ultimo Festival di Sanremo il premio della critica; tutti ricordiamo i versi della sua “Mai dire mai (Locura)” che fotografavano in quel momento storico, le difficoltà di tutto il settore musicale “siamo giovani affamati, siamo schiavi dell’hype, non si vendono più dischi, tanto c’è Spotify…riapriamo gli Stadi, ma non teatri né live, magari faccio due palleggi, mai dire mai”.

Per fortuna i live (anche se con tutte le norme di precauzione anti-Covid, atte a salvaguardare la sicurezza, l’incolumità e la distanza interpersonale del pubblico)sono ripresi, quindi vi consigliamo di concludere questa stagione estiva con uno dei concerti di questi talentuosi artisti (gli ultimi biglietti sono disponibili sui circuiti Go2 , TicketOne e presso i rivenditori autorizzati).