Ailano, prima vittoria del Comitato Cittadino NO Impianto di Compostaggio

IL COMITATO CITTADINO NO IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO – AILANO (CE) informa che, anche a seguito della propria istanza di revisione, presentata al competente settore ambiente della Regione Campania in data 25 GENNAIO 2018, con Decreto Dirigenziale n. 29 del 23/03/2018 è stato ANNULLATO il Decreto Dirigenziale n. 183 del 15/12/2017.

Il risultato raggiunto, lo si deve alla lungimiranza dell’Intero Comitato, che ha sempre operato nel rispetto delle singole diversità dei componenti e con l’unico intento di operare per la tutela del territorio di Ailano inteso come bene comune.

IL COMITATO CITTADINO NO IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO – AILANO (CE) sottolinea che questa è solo la prima battaglia vinta contro la negligenza e la disinformazione interessata e si impegna a tenere alta la guardia onde evitare ulteriori episodi di oltraggio al territorio, all’ambiente e alla salute dei cittadini.

IL COMITATO CITTADINO NO IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO – AILANO (CE) chiede agli Enti di governo del territorio di attuare sempre più politiche di tutela dell’ambiente, del patrimonio agricolo e culturale, le uniche in grado di garantire la qualità della vita e la sopravvivenza delle aree interne.

Un particolare ringraziamento va a coloro che hanno sottoscritto la nostra petizione (sono state raccolte circa 800 firme) ed a quanti ci hanno sostenuto a prescindere.

Il Presidente Francesco D’Orsi