Air Campania presenta i 200 nuovi bus. Marino: “La città di Caserta avrà un sistema moderno ed efficiente”

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Nell’area dell’Ex Canapificio a breve un’imponente opera di riqualificazione per la nascita di un Terminal Bus e di un Hub Turistico

Trasporti: presentati, nella sede di Air Campania, con il presidente della Regione De Luca, i 200 nuovi bus che saranno utilizzati nell’intera regione.

Marino: “Siamo a una svolta nel trasporto pubblico locale.

glp-auto-336x280
lisandro

“Nella Città di Caserta stiamo per vivere una vera e propria rivoluzione nel campo del trasporto pubblico locale.

Sono in arrivo nuovi bus, tutti ecosostenibili, che andranno ad aumentare la dotazione di mezzi a disposizione, e tante nuove fermate, con la presenza di paline smart interamente digitalizzate, che consentiranno di collegare ogni luogo della città in maniera ottimale”.

Così si è espresso il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, intervenuto stamani presso la sede di Air Campania, dove, alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, sono stati presentati i 200 nuovi bus che saranno utilizzati per il trasporto pubblico locale nell’intero territorio campano.

Accanto al Sindaco anche il Vicesindaco e Assessore alla Mobilità, Emiliano Casale, e l’Assessora alle Pari Opportunità, Emilianna Credentino, che ha ideato la campagna grazie alla quale sono stati stampati un milione di biglietti con il numero 1522, utilizzato per la lotta contro la violenza sulle donne.

“Grazie alla sinergia tra Comune di Caserta, Regione Campania e Air Campania – ha proseguito il primo cittadino – abbiamo ottenuto la realizzazione di un nuovo sistema di trasporti moderno ed efficiente per la nostra città.

Avere dei servizi essenziali che funzionano risulta determinante per migliorare la qualità della vita della comunità, e questo nuovo piano dei trasporti consente anche di collegare meglio le zone interne della provincia alla Città Capoluogo.

Grande attenzione, inoltre, è stata riservata al green”.

Prima dell’appuntamento presso la sede di Air Campania, il Sindaco Marino ha compiuto un sopralluogo con il Presidente De Luca nell’area dell’Ex Canapificio, dove a breve partirà un’imponente opera di riqualificazione che porterà alla nascita di un Terminal Bus e di un Hub Turistico, con un investimento da 25 milioni di euro.

Il Presidente De Luca ha confermato che il progetto prenderà il via in tempi rapidi. “Sarà una svolta – ha commentato il Sindaco Marino – per il sistema di accoglienza turistica della nostra città e costituirà un elemento fondamentale per creare sviluppo ed economia”.

Successivamente all’evento tenutosi nella sede di Air Campania, poi, il Sindaco Marino e il Presidente De Luca si sono recati presso la Curia Vescovile, dove hanno incontrato il Vescovo di Caserta, Monsignor Pietro Lagnese.