Al Bosco di San Silvestro la “Giornata delle Oasi WWF”: domenica 20 maggio si riscopre l’amore per la natura


Caserta – La tutela dell’ambiente e il rispetto dell’uomo verso la natura sono (o meglio dovrebbero essere) temi sempre più importanti per la nostra società. Per sensibilizzare la popolazione rispetto a questi argomenti in Italia, Paese ricco di risorse eterogenee per quanto riguarda la flora e la fauna, si celebrerà una giornata speciale che avrà tra gli obiettivi quello di far scoprire ai cittadini i tanti tesori naturali nascosti da Nord a Sud. Si tratta della Giornata delle Oasi WWF, appuntamento fissato per domenica 20 maggio in concomitanza con la prima Giornata Mondiale delle Api, indetta dall’Onu per sottolineare l’importanza di questa specie, fondamentale per la salvaguardia degli ecosistemi ambientali e mai come oggi messa a rischio dall’inquinamento e dai cambiamenti climatici.

Le Oasi WWF italiane, oltre 100 in tutta la nazione e che coprono oltre 35000 ettari di territorio, hanno fatto sì che molte specie a rischio si salvassero nel corso degli ultimi decenni e domenica 20 maggio accoglieranno gratuitamente i visitatori. Sono state organizzate per questa data iniziative di vario genere, dalle visite guidate al birdwatching, da attività di educazione ambientale all’inaugurazione di nuovi sentieri naturali.

Aderisce all’appuntamento anche l’Oasi WWF Bosco di San Silvestro di Caserta, area che copre circa 76 ettari tra le colline Montemaiuolo e Montebriano e dalla quale nasce la cascata che alimenta le vasche della reggia vanvitelliana. L’oasi, splendido esempio di bosco di lecci e macchia mediterranea, sarà aperta gratuitamente il 20 maggio dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00. Durante tutta la giornata saranno organizzati eventi dedicati principalmente ai più piccoli, cui spetta l’impegno di rispettare ed amare la natura più di quanto abbia fatto la generazione precedente.

In mattinata ci saranno visite guidate lungo i sentieri dell’ oasi fino ad arrivare alle arnie didattiche e agli alveari. Poi l’incontro con un apicoltore che insieme alle guide dell’Oasi illustrerà lo “stile di vita” delle api, la loro avanzata organizzazione sociale e le importanti funzioni svolte da questi insetti: sarà possibile poi degustare il miele e i prodotti del frutteto dell’Oasi.

A seguire gli “Incontri con le fiabe” organizzati dalla Compagnia Teatrale “La Mansarda” e con il Mago Carmine detto “Harry Potter” e la lettura di una fiaba animata a cura del C.E.A. WWF Bosco di San Silvestro sotto il “Grande Albero”.

Nel pomeriggio continueranno le visite guidate, affiancate dalle attività ludiche e informative svolte dagli studenti degli istituti “I.S.I.S.S. Amaldi Nevio” di Santa Maria Capua Vetere , Liceo scientifico “S. Emilio Segré” di S.Cipriano d’Aversa e Liceo scientifico “A.Manzoni” di Caserta nell’ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro. Si potrà consultare l’apposito Infopoint per ricevere aggiornamenti sulle campagne “Bracconaggio/crimini di natura” ed “SOS Animali in trappola”. Prenotando al numero 3291003808 sarà inoltre possibile utilizzare, con un contributo di due euro a persona, l’area picnic.