Al Cinepolis di Marcianise live la cerimonia di apertura della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia

foto di repertorio cinematographe.it

In sette multisala del Circuito UCI sarà proiettata in diretta la cerimonia di apertura dell’evento organizzato dalla Biennale.
Seguirà la proiezione in anteprima del film di inaugurazione “Lacci”.

Il 2 settembre alle ore 18:45 al Cinepolis Marcianise sarà trasmessa in diretta la cerimonia di apertura della 77° edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. A seguire sarà proiettato “Lacci”, prodotto da Rai Cinema e IBC Movie e distribuito da 01 Distribution.

Il lungometraggio, diretto da Daniele Lucchetti, è il frutto dell’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo del 2014 scritto da Domenico Starnone, autore della sceneggiatura insieme al regista e a Francesco Piccolo.

Questa nuova edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica si terrà a Venezia dal 2 al 12 settembre 2020 e sarà diretta da Alberto Barbera. Non mancheranno personalità di spicco come la due volte vincitrice del Premio Oscar Cate Blanchett, presidentessa della giuria internazionale del concorso e l’attrice italiana Anna Foglietta, che presenterà le cerimonie di apertura e di chiusura della manifestazione.

È possibile acquistare i biglietti tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse.

Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto, presso le casse delle multisale aderenti e tramite call center (892.960). Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/ucicinemasitalia.

In tutte le multisala UCI riaperte, sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff, come le nuove misure di distanziamento sociale che includono limitazioni nel numero di posti disponibili per ogni spettacolo e la garanzia di avere delle poltrone vuote tra gli spettatori.

Sono state inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno del cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto e infine sono state potenziate le procedure di pulizia, con interventi più regolari. Per ulteriori informazioni sui protocolli di sicurezza visitare il sito: www.ucicinemas.it/siamocinemapiusicuri.