Al Ricciardi di Capua torna la rassegna “A Teatro con Mamma e Papà”: “Ivo ed Otto alla Scoperta della Piramide Mediterranea”

Il Teatro Ricciardi di Capua si prepara ad accogliere la V Edizione della Rassegna domenicale per Famiglie “A Teatro con Mamma e Papà”, organizzata e promossa dalla Compagnia teatrale La Mansarda Teatro dell’Orco , direzione artistica di Roberta Sandias, con la preziosa collaborazione del Teatro capuano.

Primo appuntamento  Domenica 24 Novembre , alle ore 11.00, con la rappresentazione teatrale “Ivo ed Otto alla Scoperta della Piramide Mediterranea”.

Questa nuova edizione 2019-20 comprende sei spettacoli teatrali – dichiara Roberta Sandias – volti ad consolidare il rapporto con il pubblico che ormai ci segue da tanto tempo senza dimenticare di incuriosire coloro che ancora non hanno scoperto la magia del teatro. Il nostro intento è quello di  offrire ai cittadini l’opportunità di riscoprire il piacere dello spettacolo dal vivo. Si tratterrà di una vera e propria Rassegna “ A Teatro con Mamma e Papà” all’insegna della festa e della gioia”.

L’intento di “Ivo e Otto alla scoperta della Piramide Alimentare” è proprio quello di divulgare al giovane pubblico, attraverso il gioco del Teatro, gli effetti benefici di una sana alimentazione. Ivo e Otto, rispettivamente giornalista e fotoreporter, sono stati inviati dalla loro testata giornalistica nel borgo dove, grazie alla dieta mediterranea, si vive fino a cent’anni ed in ottima salute.

I due personaggi, una vera e propria coppia comica, sul modello vincente del Clown bianco e dell’Augusto, incontreranno  i protagonisti del mangiar sano: frutta, verdura,  cereali e soprattutto sua Maestà l’olio d’oliva, ed impareranno a conoscere ed apprezzare le loro qualità, convertendosi anche loro al “mangiar sano” e soprattutto  impareranno il valore della sostenibilità.

Il concetto di dieta mediterranea è stato introdotto e studiato inizialmente dal fisiologo statunitense Ancel Keys, che scelse come luogo d’elezione per i suoi studi Pioppi, un piccolo borgo di pescatori in provincia di Salerno, dove soggiornò per oltre 40 anni, osservando accuratamente l’alimentazione della popolazione locale e giungendo alla conclusione che la dieta mediterranea apportava benefici alla salute. Tali benefici sono oggi universalmente riconosciuti.

Il costo del biglietto è di euro 7,00 a persona. Per informazioni e prenotazioni: La Mansarda, tel.0823.343634, cell.339.8085602, Botteghino Teatro Ricciardi Capua: tel.0823.963874.

Loading...