“Al di sopra di ogni sospetto”, è uscito il secondo libro del casertano Paolo Merenda

Al di sopra di ogni sospetto di Paolo Merenda

Torna in libreria l’autore casertano Paolo Merenda: è difatti in vendita il suo secondo libro, “Al di sopra di ogni sospetto“, una raccolta di quattro racconti uniti da un sottile filo rosso o, come lui stesso dice nell’introduzione, un sentiero fatto da tanti minuscoli sassolini. Si tratta di quattro indagini, sempre più strane e intricate, che alcuni esponenti delle forze dell’ordine devono affrontare, cercando di far luce.

Le storie sono ambientate in tre luoghi che Paolo Merenda conosce bene, tra cui l’ultima, Tracce, che si svolge principalmente a Parete, paese di provenienza dell’autore. Nel corso del libro si avvicendano alcuni personaggi inventati ad altri ispirati a persone reali, e resta al lettore il gioco di capire di chi si tratta. Il libro è acquistabile sia in formato eBook che cartaceo su Amazon oppure è possibile ordinarlo in tutte le librerie.

Paolo Merenda, scrittore e giornalista, ha già pubblicato, nel 2013, un altro libro, il suo esordio in libreria, “Dodici“. Nell’arco del tempo si è dedicato al giornalismo ed è comparso con vari contributi, di giornalismo, narrativa o saggistica, su riviste, miscellanee e antologie.

Ha anche ricevuto numerosi premi nell’ambito della scrittura, e “Al di sopra di ogni sospetto” rappresenta la seconda opera di cui è l’unico autore. Inoltre si occupa di libri, musica e film sul suo sito personale, www.paolomerenda.it, o su www.theroom.blog, sito che ha fondato con alcuni amici che come lui si occupano di arte.