Al Teatro Civico 14 di Caserta in scena l’ultima replica de “Gli Innamorati”

Daniela Ioia e Teresa Raiano

Caserta – Quattro attori per nove personaggi che si muovono in scena con dinamicità e maestria, restando sempre nel ruolo loro assegnato. Una scenografia essenziale, quasi inesistente ma non per questo banale. Un tema abusato, l’amore, ma mai obsoleto. Sono questi gli ingredienti de “Gli innamorati”, la commedia che la Compagnia Teatrale “Teatro Insania” sta rappresentando in questo weekend sul palcoscenico del Teatro Civico 14. Stasera, domenica 13 gennaio, è in programma l’ultima replica alle ore 19:00

Liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Carlo Goldoni, la pièce teatrale, adattata in modo gustoso ed originale dal poliedrico Antimo Casertano, pone in risalto l’amore che, come cita lo stesso regista nelle sue note “… è un argomento che per secoli è stato il motore della vita per l’intera umanità. I più grandi filosofi, drammaturghi e sognatori hanno trattato questo argomento vitale. In ogni essere umano alberga l’amore, la morale, anche in coloro che per varie ragioni sembrano aver dimenticato oppure nascosto questo sentimento.”

Antimo Casertano, partendo dal testo originale “Gli innamorati” di Carlo Goldoni,  lo ha rivisitato e contestualizzato ai nostri giorni, facendo muovere i personaggi nella quotidianità di oggi, con le loro ipocrisie, i loro opportunismi e le loro superficialità, spesso banalizzando il sentimento che da solo dovrebbe muovere tutte le attività umane.

La bravura degli attori non è in discussione e, senza nulla togliere a  Teresa Raiano e Giuseppe Fiscariello, si esprime in particolar modo attraverso il continuo trasformismo di Antimo Casertano e Daniela Ioia che, dovendo interpretare tre personaggi l’uno e quattro l’altra, dimostrano una grande maturità di recitazione ed uno spiccato senso del ritmo scenico. Inoltre, la simpatica ironia dei due personaggi interpretati da Casertano, danno un piacevole tocco di leggerezza alla rappresentazione. Insomma, un piacevole modo di trascorre una serata.

Teresa Raiano, Antimo Casertano, Daniela Ioia e Giuseppe Fiscariello

Teatro Insania è al suo primo lavoro come compagnia e debutta al Teatro Civico 14, nella sezione MAIEUTIKÉ pensata proprio per i nuovi progetti. Teatro Insania nasce da un’idea di Antimo Casertano, attore impegnato attualmente nello spettacolo “Fronte del Porto” con la regia di Alessandro Gassmann, di realizzare insieme a Daniela Ioia, attrice ne “Il Sindaco del rione sanità” con la regia di Mario Martone, una giovane realtà teatrale grazie alla quale realizzano e producono progetti indipendenti.

INFO E PRENOTAZIONI
Teatro Civico 14
Via F. Petrarca (Parco dei Pini)
c/o Spazio X – 81100, Caserta
Telefono 0823.441399
info@teatrocivico14.it
www.teatrocivico14.org