Al Teatro Don Bosco di Caserta “Io te Vurria”, Peppe Servillo e Danilo Rea per l’AIRC

Caserta – Il Comitato Campano dell’AIRC (Associazione Italiana Per la Ricerca sul Cancro), con la collaborazione di due grandi nomi dello spettacolo, Peppe Servillo (artista a tutto tondo, musicista, attore, sceneggiatore) e del musicista Danilo Rea (pianista jazz di grande fama che ha collaborato con Gino Paoli e Mina), mette in scena lunedì 24 settembre alle ore 21.00 lo spettacolo musicale “Io te Vurria”.

Saranno interpretati testi del cantautore e chitarrista Roberto Murolo (Napoli, 19 gennaio 1912 – Napoli, 13 marzo 2003), del compositore Cesare Bovio, del cantautore e pianista Renato Carosone (Napoli, 3 gennaio 1920 – Roma, 20 maggio 2001) ed alcuni testi della canzone classica napoletana.

L’appuntamento è per le ore 21 di stasera al Teatro Don Bosco, sito in via Roma, a Caserta.  L’incasso sarà devoluto all’Airc, per far progredire la ricerca contro la lotta alla terribile malattia, in quanto il cancro è la seconda malattia mortale più diffusa, dopo le mortalità per problemi vascolare; in questi ultimi anni, grazie ad una più diffusa informazione dell’Airc ed ad uno screening più veloce, molti malati riescono a guarire. Quindi non mancate ed uniamoci a questa iniziativa per collaborare a questo importante progetto!