Al Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere in corso le riprese del film “I fratelli De Filippo”

Il Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere sarà protagonista del film “I fratelli De Filippo” del regista Sergio Rubini. In questi giorni la città, semideserta a causa del Coronavirus, sta infatti ospitando scenografi, costumisti, attrezzisti, figuranti ed attori in costume d’epoca ed i registi per le riprese, in corso fino al 10 dicembre.

Il progetto, fortemente voluto dal Sindaco Antonio Mirra e dal consulente al Teatro Gerardo Di Vilio, è piaciuto fin da subito la Film Commission che, dopo una visita a Santa Maria Capua Vetere lo scorso mese di maggio, ha scelto il Teatro Garibaldi e il Corso Garibaldi come location ideali per alcune riprese del film.

“I fratelli De Filippo”, film dedicato ai tre figli d’arte di “zio” Scarpetta, celebra gli attori napoletani – Peppino, Titina ed Eduardo – e racconta la storia di un dramma familiare ma anche della sorprendente ascesa che caratterizzò la vita dei fratelli De Filippo agli inizi della loro carriera.

Protagonisti gli attori Mario Autore, Domenico Pinelli, Anna Ferraioli Ravel; accanto a loro, volti noti del teatro e del cinema come Giancarlo Giannini e Biagio Izzo. La sceneggiatura è scritta da Sergio Rubini, Carla Cavalluzzi e Angelo Pasquini, la scenografia è di Paola Comencini mentre la produzione è a cura di Pepito Produzioni con Rai Cinema Channel.