Allerta meteo arancione sulla Campania, vento e piogge forti in Provincia di Caserta

SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Ancora un’allerta meteo, questa volta di colore arancione, su gran parte del territorio della regione Campania a partire dalle ore 17:00 di oggi e per le successive 24 ore.

L’avviso di maltempo coinvolge l’intero territorio della regione ma solo su alcune zone vige l’allerta arancione: per quanto riguarda il territorio della Provincia di Caserta, l’allarme coinvolgerà la “zona 2”, ovvero l’alto Volturno ed il Matese.

MORRA-SMART
simplyweb2023
previous arrow
next arrow

Gli esperti temono, come riportato dalla Protezione Civile: “precipitazioni diffuse a carattere di rovescio e temporale, puntualmente di forte intensità. Vento localmente forte dai quadranti meridionali con raffiche nei temporali. Mare localmente agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte”. Un quadro tale da individuare un rischio idrogeologico diffuso con possibili effetti al suolo come, tra l’altro “possibili cadute massi, frane superficiali e colate rapide di fango, allagamenti, fenomeni di inondazione, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua”.

Le altre zone della Campania su ci vige l’allerta meteo di colore arancione saranno: zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini),5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sale e Alto Cilento).

Nel resto della regione si prevedono comunque vento forte e piogge abbondanti, condizioni tali da determinare comunque rischio idrogeologico ed allerta di colore giallo, oltre a potenziali danni alle strutture.

La Protezione Civile raccomanda ai cittadini ed alle istituzioni di adottare tutte le cautele possibili a contrastare le conseguenze dei fenomeni attesi e di porre particolare attenzione alle eventuali comunicazioni della Sala operativa regionale.