All’Itis Giordani il primo Covid, è uno studente. Scatta la sanificazione delle aule

Lo ha annunciato direttamente la preside Antonella Serpico, il primo caso covid accertato allIstituto Giordani di Caserta è uno studente:

Intendo rassicurare le famiglie, gli studenti e la comunità tutta: il lavoro del team anti covid che monitora i casi sospetti di contagio ci ha consentito di mettere in atto tutte le procedure necessarie a garantire la sicurezza e il proseguimento dell’attività didattica.

Anche di domenica siamo sempre vigili – ha continuato la dirigente nella sua dichiarazione –  attenti a rispettare rigorosamente i protocolli sanitari stabiliti dall’ASL, perché tutto sia sempre sotto controllo e al sicuro.”

La nota della Preside si sofferma poi nel ringraziare i suoi referenti covid, la professoressa Carmen Izzo e il professor  Giorgio Sebastiano ” per la dedizione profusa e con loro lo staff storico del Giordani.

Massima collaborazione con le famiglie che vanno rassicurate e sostenute. Dobbiamo abituarci a questo nuovo modo di “fare scuola”.

Questo anno sarà difficile ma insieme dobbiamo vincere per i nostri studenti. Ho preferito sanificare il piano secondo del biennio e non solo la aula interessata .Inoltre nel pomeriggio farò sanificare l’intero biennio.

Il sabato 17 sarà la prima data per l’assemblea degli Studenti. In quella giornata saranno intensificate le operazioni di pulizia generale.”