Ambito Sociale C1, “Dopo di Noi”: avviso Pubblico per la selezione di progetti personalizzati

SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Caserta – Casagiove – Castel Morrone – San Nicola La Strada. Per le persone con disabilità senza il necessario supporto familiare (Legge 22 giugno 2016, n. 112)

L’Amministrazione Comunale di San Nicola la Strada, guidata dal Sindaco Vito Marotta ed in particolare l’Assessorato alle Politiche Sociali retto da Alessia Tiscione, comunica alla cittadinanza la pubblicazione dell’avviso – indetto dall’Ambito Sociale C1 – sul tema del “Dopo di Noi”.

Infatti, tra le news del sito ufficiale dell’Ente, è possibile accedere alle informazioni e alla modulistica per i soggetti interessati.

E’ opportuna la massima diffusione dell’avviso sul “Dopo di Noi” –dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Alessia Tiscione  al fine di garantire il benessere, l’inclusione sociale e soprattutto l’autonomia delle persone affette da disabilità gravi per supportarle dopo la perdita del sostegno dei familiari. Sono stati organizzati specifici programmi di aiuto ed attraverso l’Ambito Sociale ed il nostro Comune è possibile accedere agli stessi.”

I beneficiari
Sono persone in condizione di disabilità grave certificata, prive del sostegno familiare, come definito col Decreto ministeriale 23 novembre 2016, ossia, persone con disabilità grave, non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, prime di sostegno familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno genitoriale, nonché in vista del venir meno del sostegno familiare.

Possono proporre istanza, come previsto dalle indicazioni Regionali, le persone con disabilità, non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, in possesso dei seguenti requisiti minimi di accesso:

Persone con certificazione di disabilità grave, riconosciuta ai sensi dell’art. 3 comma
3 della legge 104/92 o di invalidità con il beneficio dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge 11 febbraio 1980, n.18,

Di un’età compresa tra 18 e 64 anni, Prive di adeguato sostegno familiare, anche se beneficiari delle misure previste delle azioni previste dai Programmi regionali FNA.

Ove ricorrano i requisiti di cui sopra, tutti i soggetti interessati possono chiedere informazioni e chiarimenti presso i Servizi Sociali del proprio comune di residenza (Caserta – Casagiove – Castel Morrone – San Nicola La Strada) e presentare istanza di accesso al contributo, utilizzando esclusivamente il modulo predisposto reperibile presso i servizi sociali.

Tutte le info e i moduli scaricabili