Anche a Caserta scuole chiuse per tre giorni per disinfestazione, l’ordinanza sindacale e il VIDEO del Sindaco

Scuole Chiuse a Caserta per coronavirus

Le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, resteranno chiuse per i prossimi tre giorni per disinfestazione straordinaria. A breve saranno diffuse le ordinanze della Regione Campania e del Comune di Caserta.

Questa decisione è scaturita dopo una frenetica giornata che ha registrato i primi casi di sospetti contagi da COVID-19 anche nella Regione Campania. L’annuncio è stato dato da Vincenzo de Luca durante l’assemblea dei sindaci.

Il governatore della Campania non ha specificato in quali provincie fossero stati trovati i “casi probabili di contagio” ma, da alcune indiscrezioni, si è saputo che una delle due donne sia una 24enne di Caserta. Comunque, si attende ancora l’ufficialità.

L’altro ieri i sindaci dell’Agro Aversano avevano già deciso la chiusura delle scuole a scopo cautelativo.

Ora si attende con ansia domani mattina per l’esito del tampone che è stato inviato all’ospedale Spallanzani di Roma. In seguito si deciderà come comportarsi nei giorni a venire.

 

Ecco di seguito l’Ordinanza Sindacale

Misure organizzative volte al contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica derivante da COVID-19

 

IL SINDACO

VISTI:

  • l’Ordinanza del Presidente della Regione Campania n.1 del 24 febbraio 2020 recante, ad oggetto, ” Misure organizzative volte al contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica derivante da COVID-19;
  • il Decreto Legge n. 6 del 23 febbraio 2020, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

il DPCM del 23 febbraio 2020 recante Disposizioni attuative del citato decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6;

la Circolare del Ministero della Salute n. 5443 del 22 febbraio 2020, avente per oggetto: “COVID-2019. Nuove indicazioni e chiarimenti”;

  • l’Ordinanza del Ministero della Salute del 21 febbraio 2020, recante “Ulteriori misure pro filattiche contro la diffusione della malattia infettiva COVID-19”.

RILEVATO che :

  • si stanno registrando, negli ultimi giorni, rientri di persone provenienti dalle aree e regioni ove si sono verificati casi di COVID-19;

RAVVISATO  che:

  • in ragione della diffusività del virus, occorre adottare ogni idonea misura volta a contenere il rischio di contagio della popolazione, prevedendo misure a carattere preventivo e precauzionale;

RITENUTO che sussistono le condizioni di estrema necessità e urgenza che richiedono l’adozione di provvedimenti immediati a tutela dell’Igiene e Sanità pubblica;

Sentito il Presidente dell’Amministrazione Provinciale ed il Rettore dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli “

Visti gli articoli 50 e 54 del D.L. 267/00

ORDINA

la chiusura  e la disinfezione straordinaria di tutte le scuole cittadine pubbliche e private di ogni ordine e grado,  compresi gli asili e l’Università, a decorrere dal 27 Febbraio 2020 a tutto il 29 Febbraio 2020;

All’Amministrazione Provinciale di disporre analoghe operazioni in tutti gli edifici scolastici di propria pertinenza, con ogni consentita urgenza;

Al Rettore dell’Università degli Studi “Luigi Vanvitelli“, di disporre le medesime operazioni di sanificazione presso le sedi cittadine dell’Università;

DISPONE

– Che copia del presente provvedimento venga trasmesso alla Prefettura, alla Questura, al Comando Provinciale dei Carabinieri, al Comando Provinciale della Guardia di Finanza, al Comando della Polizia Municipale, all’ Ufficio Scolastico Provinciale, alle Direzioni Scolastiche, al Presidente della Provincia di Caserta, al rettore dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria di Caserta, alla Regione Campania.

Che per l’esecuzione della presente ordinanza siano incaricati il Comando della Polizia Municipale ed il Settore Ambiente del Comune di Caserta