Anche Santa Maria Capua Vetere si difende dal Coronavirus: disinfezione delle strade e parchi pubblici chiusi

Il Comune di Santa Maria Capua Vetere, per ordine del sindaco Antonio Mirra ha attivato una serie di misure per difendere la città dal rischio di contagio del Coronavirus, tra cui: la Sanificazione e disinfezione dell’intero territorio comunale, la chiusura dei parchi pubblici e l’attivazione del Centro Operativo Comunale per le comunicazioni in merito al Covid-19.

L’Ordinanza più recente, emanata da poche ore, riguarda la chiusura, da oggi mercoledì 11 marzo fino al 3 aprile, dei parchi pubblici della città ossia Villa Comunale, Parco dei diritti del bambino e Villa delle rose.

Attivato il servizio di posta elettronica del Centro Operativo Comunale, convocato in maniera permanente e del quale fanno parte anche le Forze dell’Ordine.
Su tale canale potranno essere inviate sia proposte sul tema del Coronavirus sia segnalazioni sul mancato rispetto delle misure in vigore.
L’indirizzo a cui scrivere è centrooperativocomunale.smcv@gmail.com.

Come in molti altri comuni è stata disposta la sanificazione e disinfezione delle strade pubbliche e dell’intero territorio comunale. A tale proposito il Comune raccomanda espressamente di non esporre indumenti e biancheria all’esterno e tenere porte e finestre chiusa per la durata degli interventi.

I lavori si terranno dalle ore 23.00 alle ore 05.00 nei giorni 12, 13 e 14; 17, 18 e 19; 24, 25  e 26 marzo. Di seguito il calendario degli interventi e le strade interessate:

Giovedì 12 marzo: Viale Alcide De Gasperi e traverse (comprese via Perla e via Pierantoni), corso Ugo De Carolis, corso Garibaldi (comprese piazza Bovio e piazza Mazzini), via Martucci, via Fratta, via Mazzocchi, corso Aldo Moro, rione Ventrone, via Caserta, viale Kennedy, via Roma, piazza Milbitz, via Togliatti, via Marconi, via Avezzana, via Cappabian;ca, via Albana, via Pezzella, via Bonaparte, piazza Padre Pio, via Fosse Ardeatine, via Gramsci, via D’Angiò, via Tari, via San Pietro, via Vittorio Emanuele II, via Dei Ramari, via Sturzo, via Anfiteatro, via Luigi De Michele, piazza San Francesco, via Pietro Morelli, via Santagata, rione Sant’Andrea;

Venerdì 13 marzo: piazza I Ottobre, via Tifatina e traverse, via Del Lavoro, via Galatina e traverse, via Dei Romani, traversa Cappuccini, via Martiri Cristiani, rione Della Valle (via degli Etruschi, via dei Sanniti, via degli Italici etc etc), via Spartaco, via Arco Felice e traverse, via Ricciardi (e diramazioni), via Achille Grandi, via Fluviale, via De Gennaro, via Verdi, via Fardella e traverse, via Farias, via Rovereto, via Mascagni, via Pratilli, Campo Sorbo, rione IACP;

Sabato 14 marzo: via Consiglio d’Europa, via Italia, via Francia, via Svezia, via Caduti di Nassiriya, via Danimarca, via Lussemburgo, via Gran Bretagna, via Norvegia, via Chiara Lubich, via IX Novembre, via Eugenio della Valle, via Pertini, via Indaco, via Giovanni Paolo I, via Righi, via Santella, via Martiri del Dissenso.