Ancora chiuso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Caserta per i tre casi di Coronavirus risultati positivi

Stanno per essere trasferiti all’ospedale Covid di Maddaloni le tre persone risultate positive al Covid questa mattina, presso l’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Si tratterebbe di due uomini del capoluogo e uno invece proveniente dal comune di Recale.

A seguito del loro arrivo presso il reparto di pronto soccorso del nosocomio di via Tescione l’Amministrazione aveva infatti dato disposizione di sospendere le attività assistenziali per consentire, come da prassi in questi casi, le previste attività di sanificazione degli ambienti.

All’opera di bonifica sono stati interessati anche i locali della radiologia oltre che, chiaramente, quelli del pronto soccorso che hanno accolto i tre uomini. Entro la serata –riferiscono dalla direzione strategica- si dovrebbe procedere alla riapertura del reparto e delle normali attività emergenziali.