Ancora pochi giorni di “respiro”, a Ferragosto ritorna il caldo con temperature oltre la norma

Ondate di caldo, pericolo per gli anziani

E’ bello dormire la notte con il lenzuolino, svegliarsi senza avvertire la morsa del sudore, non dover chiudere tutto per accendere l’aria condizionata ovunque, bello ovviamente temporali a parte. Ma tutto questo non durerà molto.

Ce lo dicono i servizi Meteo che ormai sbagliano molto raramente. Partiamo da oggi, giovedì 11 agosto, su Caserta e provincia avremo una giornata prevalentemente piovosa con fenomeni temporaleschi alternati a schiarite e temperature comprese tra 20 e 34°C. In particolare qualche nube sparsa al mattino, temporale e schiarite al pomeriggio, pioggia alternata a schiarite alla sera.

Anche venerdì 12 e sabato 13 agosto saranno caratterizzate dallo stesso registro meteorologico, giornate prevalentemente piovose con possibili rovesci temporaleschi alternati a schiarite, min 20°C, max 30°C. Nel dettaglio: nubi sparse di passaggio al mattino, rovesci temporaleschi e schiarite al pomeriggio, poche nubi alla sera.

L’arrivo della piogge non ha fermato però la siccità nel Paese ed inoltre è durata troppo poco perchè a Ferragosto ritorna il caldo e le alte temperature in 5 regioni: Campania, Sicilia, Calabria, Basilicata e Sardegna. Il Dipartimento della Protezione Civile ha già emesso per questi 5 territori l”allerta gialla’ con un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Fonte https://www.ilmeteo.it/