Andrea Grassi è il nuovo Questore di Caserta. Da dove arriva e chi è il nuovo Reggente

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Si insedierà a breve a Caserta Andrea Grassi, 56 anni, ex questore di Vibo Valentia

E’ lui il nuovo questore della città capoluogo di Terra di Lavoro, prende il posto lasciato vacante da Antonino Messineo 4 mesi fa per raggiungere Roma e dirigere l’Ispettorato di pubblica sicurezza del Vaticano.

Ieri lunedì 17 luglio il Consiglio dei Ministri ha avviato anche il riassetto del Viminale a cura del Capo della Polizia di Stato, Prefetto Vittorio Pisani. Da Catania a Palermo alla Segreteria del Capo della Polizia è stato disposto il movimento di Questori e di Dirigenti Generali, tra cui quello di Caserta.

glp-auto-336x280
lisandro

Andrea Grassi, laurea in Giurisprudenza nel 1992, Dirigente Superiore della Polizia di Stato, considerato da molti l’uomo vicino a Vittorio Pisani, arriva dall’Ufficio del Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse e sarà il reggente della Questura di Caserta.

Nel 2018 Grassi, allora in capo a Vibo Valentia, era stato condannato a 1 anno e quattro mesi in primo grado e il 14 maggio del 2019 era stato rimosso dalla questura di Vibo dal capo della polizia, con l’accusa accusato di aver rivelato informazioni riservate all’ex numero uno di Confindustria Sicilia Antonello Montante.

Nel luglio del 2022, giusto un anno fa, Grassi in appello è stato assolto da ogni accusa.