“Come Angeli in terra”, Mercoledì 15 la presentazione del libro sulle Suore degli Angeli di Casagiove

Le Suore degli Angeli di Casagiove si preparano a celebrare il loro 80esimo anniversario con la presentazione del libro “Come Angeli in terra – Storia delle Suore degli Angeli a Casagiove”, scritto dalla giornalista Giovanna Longobardi per Edizioni Saletta dell’Uva, in partenariato con l’Archivio Storico Diocesano di Caserta, la Pro Loco di Casagiove “M. Santoro” e l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche).

L’incontro, che si terrà mercoledì 15 Luglio a partire dalle ore 18,30 presso la chiesa dell’Istituto Mater Amabilis nel rispetto delle misure di sicurezza e della normativa relativa al distanziamento sociale, sarà l’occasione per condividere con la comunità una storia inedita e il racconto di un popolo che si intreccia con quello della Congregazione Angelica fondata dalla Beata Madre Maria Serafina e presente nella cittadina casagiovese già prima del secondo conflitto mondiale.

Un volume che racchiude l’essenza e il valore dell’opera delle Suore degli Angeli di Casagiove negli ultimi ottant’anni, attraverso un’analisi documentaria, immagini esclusive, testimonianze inedite e spunti di riflessione per un dibattito allargato sul piano sociale, culturale ed educativo incentrato sul mondo della scuola, intesa come istituzione in continua evoluzione a servizio delle nuove generazioni e, in particolare, sul ruolo della famiglia, come cellula fondante di una comunità.

Dialogano con l’autrice S.E. Mons. Giovanni D’Alise, Vescovo di Caserta, la Rev.ma Madre Annalisa Maci, Rappresentante della Congregazione, il dott. Elpidio Russo, già sindaco di Casagiove e la dott.ssa Clementina Altiero, presidente del Consiglio di Istituto. I lavori saranno coordinati dalla prof.ssa Adele Grassito, presidente dell’Associazione Culturale Centro Hecate di Casagiove.

L’ingresso è ad invito e si pregano i partecipanti di munirsi di mascherina e di attenersi alle regole di distanziamento sociale.

Biografia

Giovanna Longobardi, classe 1979 è laureata in Conservazione dei Beni Culturali alla Seconda Università degli Studi di Napoli, master in Management e Beni Culturali alla sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Università Teologica di Napoli.

Curatrice di ISpanica, mostra d’arte nel quartiere militare borbonico di Casagiove. Una mostra collettiva di arte figurativa contemporanea frutto di un gemellaggio artistico tra l’Italia e la Spagna.

È giornalista pubblicista dal 2017, ha collaborato in passato per progetti istituzionali con la provincia di Caserta, importante l’esperienza giornalistica a Strasburgo ospite del Partito Democratico.

Ha collaborato in questi anni con numerosi giornali online, attualmente redattrice, inviata e corrispondente per AppiaPolis.

Allieva delle Suore degli Angeli, sulla scia di questa emozione, dopo 30 anni nasce l’idea di costruire un libro sulla storia del convento e delle suore sconosciuta ai più.

“Come Angeli in terra” è la sua prima pubblicazione, legata al territorio e a Casagiove, sua città di appartenenza.