Apre ad Aversa lo store Calligaris più grande d’Italia. Giovani imprenditori sfidano la crisi, offrendo lavoro

Antimo e Pasquale Russo con il Sindaco Nicola Esposito
Antimo e Pasquale Russo con il Sindaco Nicola Esposito

Ieri pomeriggio, venerdì 23 Aprile, è stato inaugurato in Via Torre Bianca ad Aversa, lo store Calligaris più grande d’Italia. Un’attività avviata da due giovani imprenditori di Lusciano che, con grande coraggio e determinazione, hanno deciso di sfidare la crisi economica determinata dal covid e lanciarsi in questa nuova avventura.

Si tratta dei fratelli Antimo e Pasquale Russo, rispettivamente di 30 e 36 anni, con alle spalle già una lunga esperienza nel campo dell’arredamento. All’inaugurazione, avvenuta nel pieno rispetto delle disposizioni anti Covid, hanno preso parte anche i sindaci di Aversa e Lusciano.

Il primo cittadino di Lusciano, Nicola Esposito, subito dopo il taglio del nastro ha dichiarato: “È un grande orgoglio per me vedere due imprenditori luscianesi, dare vita ad una nuova attività. Pasquale e Antimo sono riusciti già precedentemente a Lusciano con la GR Flex, a creare una realtà solida, un’attività che ha raccolto fin dall’inizio attestati di stima diventando punto di riferimento del commercio luscianese. Questi due giovani, continuano a crescere e ad offrire nuove opportunità lavorative, riuscendo autonomamente dove noi sindaci abbiamo le mani legate. Con questo store ad Aversa hanno creato un fiore all’occhiello per l’intero territorio, spero ritornino in futuro a puntare nuovamente su Lusciano con una seconda attività.”

Luca di Luzio, manager per il Sud Italia della Calligaris, ha concluso rendendo noto “la volontà dell’azienda di puntare sulle città più importanti d’Italia, tra cui Aversa, per portare avanti sviluppo e continuare a proporre una modernità di qualità”.