Arrestato latitante a Marcianise, si rifugiava in un piccolo bunker creato dietro l’armadio

glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Marcianise (Caserta) – Era latitante dall’agosto del 2017 l’uomo che è stato arrestato nella giornata di ieri dai carabinieri della stazione di Marcianise: si tratta del 52enne marcianisano Vincenzo Patricelli, scovato nella zona di Parco Primavera. L’uomo si era reso irreperibile dal giorno in cui venne a conoscenza che avrebbe dovuto scontare una pena di 3 anni e 7 mesi per furto aggravato, detenzione abusiva di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ed era riuscito a sfuggire alla cattura per 10 mesi, fino a quando i militari dell’Arma non lo hanno individuato. L’uomo si nascondeva in un piccolo bunker creato nella stanza da letto, dietro ad un armadio. Dopo l’arresto è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

lisandro
lapagliara
SanCarlo50
previous arrow
next arrow