Arriva dagli Usa Shed Defender, la tuta anti-peli per cani

Esasperati dai peli del vostro cane in giro per tutta la casa? E’ arrivata la soluzione, una tuta speciale per i vostri cani, i quali però probabilmente non saranno molto contenti di indossarla.

Per i nostri amici a 4 zampe, ad eccezione di alcune razze, è assolutamente normale perdere il pelo, specialmente in alcuni periodi dell’anno. Ma se volete costringerli a non perderli e volete evitare di utilizzare ogni giorno l’aspirapolvere potete acquistare Shed Defender, la tuta per cani in arrivo dagli Stati Uniti che sta spopolando sul web: la popolarità di questo nuovo prodotto non è dovuto solo alle vendite, che comunque sono in netto aumento, ma anche alle feroci polemiche arrivate da chi è assolutamente contrario e considera quest’oggetto uno strumento di tortura per i nostri fedeli compagni di vita.

Ad inventare questa tuta è stato Tyson Walters, stanco di combattere con i tantissimi peli persi dal suo San Bernardo. Ha messo a punto così una sorta di body in tessuto eco-compatibile di alta qualità e traspirante che copre completamente il corpo del cane lasciando libere soltanto alcune parti del corpo: le zampe, la coda ed il muso. Il resto del corpo, quello che perde più peli, è invece coperto dall’aderente tutina.

Shed Defender costa tra i 30 e i 50 euro a seconda della taglia del vostro amico, ma di qualsiasi grandezza e razza sia l’animale sappiate che il risultato sarà lo stesso: una completa perdita di dignità per il cane, che imbalsamato in questo indumento perderà improvvisamente tutto il suo fascino diventando suo malgrado piuttosto buffo. L’inventore precisa che la tuta non va messa per tutta la giornata ma allo stesso tempo assicura che ha anche effetti positivi per l’animale. Ad esempio dopo gli interventi chirurgici impedisce al cane di leccarsi le ferite ed evita l’utilizzo del cono medico. Un altro effetto positivo (ma su questo ci sono molti dubbi) riguarda il fatto che la tuta, esercitando una piccola pressione sul corpo, aiuterebbe il cane a rilassarsi e a ridurre l’ansia. Solo i poveri cani che l’hanno indossata possono sapere se è vero o meno, ma più che di calma potrebbe trattarsi di un senso di disagio e totale imbarazzo.

La pensa così anche Steve Mann, famoso dog trainer americano che parlando dell’argomento (molto d’attualità negli Usa) in tv ha detto senza mezzi termini: “Se non volete avere peli per casa non dovete avere un cane. Non è vero che questa tuta calma i cagnolini e li rende meno ansiosi, al contrario per loro si tratta di un vero e proprio abuso”.