Asl Caserta, dipendenti in ferie: lunghe attese al primo piano, sezione esenzioni e rinnovi

Palazzo della Salute - Asl Caserta 1

Come è ormai noto, alla data del 31 luglio di quest’anno, i codici di esenzione ticket per reddito ed età, prorogati per effetto del Decreto Draghi, potranno essere rinnovati in automatico fino al 31 dicembre 2021 o ulteriormente prolungati fino al 31 marzo 2022 su richiesta.

Le persone residenti in Campania, e ovviamente per quanto ci riguarda, sul territorio casertano, aventi diritto al rinnovo, possono richiedere il rilascio del certificato provvisorio di esenzione presentando la domanda in qualsiasi momento o accertandosi presso il proprio medico di famiglia del rinnovo automatico.

E questo sta accadendo, in maniera abbastanza scansionata presso l’Asl di Caserta, in Via Paul Harris a Caserta.

Potremmo dire che non ci sono periodi buoni per la sanità campana e casertana in fatto di organizzazione, eccezion fatta per qualche caso, negli ultimi tempi infatti non erano mancati elogi agli operatori del Palazzo della Salute di Caserta, in fatto di pianificazione delle attese, soprattutto al piano terra, prima avamposto informativo.

Dura poco però, arrivano le ferie e molti dipendenti, soprattutto impiegatizi, lasciano per l’agognata pausa estiva dopo un anno non propriamente facile. Si resta in pochi, anzi no, in pochissimi. “Gli impiegati in ferie e i medici a lavoro – mormora uno dei dottori che stanno dando una mano nell’espletare le pratiche ordinarie al Palazzo della Salute di Caserta.

Al primo piano si fa l’impossibile, le file inevitabilmente si allungano, c’è da fare le pratiche più farraginose, cambio dei medici, esenzioni e rinnovi, tessere sanitarie, green pass per quelli che non hanno saputo scaricarlo, ed ogni utente ha una particolare esigenza. Gli operatori gentilissimi e preparati fanno quel che possono, mantengono invero una calma nel caos. “Siamo in pochissimi – riferiscono – mentre l’utenza è la stessa, facciamo l’impossibile“.

Questa mattina per esempio, nulla di grave, ma qualche tensione tra gli utenti che arrivano senza davvero alcuna informazione e si aggiornano a vicenda sul da farsi, non c’è ticket o un numeretto da prendere, vale l’ultimo arrivato come riferimento. A partire dalle 10.00 la coda è cresciuta e mentre si attende fa caldo, cresce anche un pò anche il nervosismo e non sempre si rispetta il distanziamento, qualcuno lo fa notare, uno degli utenti con una maglietta che lo identifica come un membro della Protezione Civile, prende in mano la situazione e cerca di dividere la fila selezionandone due a seconda delle esigenze.

C’è da aspettare, ma una volta entrati e seduti dinanzi all’operatore si viene serviti con la massima disponibilità e competenza. Insomma qualche difficoltà non manca, è il periodo storico che le determina oltretutto, basta organizzarsi: se si pensa che al momento, per il rinnovo della tessera sanitaria, sono previsti solo due giorni per il ricevimento, il martedì ed il venerdì dalle 9.00 alle 12.00 conviene recarsi sul posto esclusivamente in quei giorni e in quegli orari.

PERCORSI ESENZIONI E TICKET

Per ottenere e/o rinnovare le esenzioni ticket per età e/o reddito  o patologia gli utenti della ASL Caserta devono rivolgersi agli sportelli Esenzione Ticket delle Unità Operative  Assistenza Sanitaria di Base dove possono  compilare e  consegnare la documentazione richiesta dalla tipologia di esenzione. Gli utenti esenti per età e/o reddito devono consegnare il modulo per l’autocertificazione scaricabile anche sul sito,  copia del documento di riconoscimento e delle tessere sanitarie dell’interessato e degli eventuali componenti il nucleo familiare. Gli utenti esenti per patologia devono consegnare copia del documento di riconoscimento e della tessera sanitaria e la richiesta del proprio medico di famiglia di visita specialistica o eventuale documentazione sanitaria di struttura pubblica inerente la patologia.​​

UBICAZIONE E ORARIO SPORTELLI

Sportello esenzione Ticket  c/o U.O.A.S.B. Caserta
Caserta, via PAUL HARRIS  79 c/o Palazzo della Salute (Ex S.Gobain), dal lunedì,martedi,giovedi e venerdì dalle 8.15 alle 12.00, mercoledì dalle 15.15 alle 17.00

Per informazioni rivolgersi al P.I.  tel 0823 445919

Sportelli esenzione Ticket  c/o U.O.A.S.B. Maddaloni
Maddaloni, Via Caudina  P.Co Giuliana, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30
Arienzo, Via Camellara, dal lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30
S.Marco Trotti, Via Trotti, dal Lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
Per informazioni rivolgersi alla UORP del DS 26/27 .  tel 0823 445617  /  445653

Sportelli esenzione Ticket  c/o U.O.A.S.B. Teano
Teano, viale Italia,  dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00, Martedì e giovedì dalle 15.30 alle 16.30
Roccamonfina, Piazza N.Amore, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 16.00
Mugnano, Piazza Municipio, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00, lunedì e mercoledì dalle 15.00 alle 16.00
Per informazioni rivolgersi alla UORP del DS 28/29 .  tel 0823/506249 

Sportello esenzione Ticket  c/o U.O.A.S.B. P.Matese
Piedimonte Matese, via Epitaffio, dal Lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00, Mercoledì e venerdì dalle 14.00 alle 17.00
Per informazioni rivolgersi alla UORP del DS 30 .  tel 0823/544309

Sportelli esenzione Ticket  c/o U.O.A.S.B. Caiazzo
dal Lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00, mercoledì e venerdì dalle 15.00 alle 17.30
Per informazioni rivolgersi alla UORP del DS 25/32.  tel 0823/445944-445924

Sportelli esenzione Ticket  c/o U.O.A.S.B. Marcianise
Marcianise, piazza Carità, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, martedì dalle 15 alle 17.30
Per informazioni rivolgersi alla UORP del D.S. di Marcianise tel.0823/ 518473-518477​​