Assunzioni nei piccoli Comuni: a febbraio le linee per candidarsi al fondo da 30 milioni

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

La Provincia di Caserta conta 104 comuni, di questi sono 48 sono i cosiddetti “piccoli comuni”

Per piccoli comuni si intendono quelli con una popolazione residente fino a 5.000 abitanti. Nella platea dei piccoli sono stati inclusi quelli nati da fusioni o incorporazioni tra piccoli comuni anche quando il nuovo comune nato supera i 5.000 abitanti.

Arriveranno entro il mese di febbraio le linee guida della Funzione pubblica destinate ai piccoli Comuni, fino a 5.000 abitanti, con i criteri di ammissibilità normativi ed economico-finanziari per candidarsi al Fondo di 30 milioni previsto per ciascuno degli anni dal 2022 al 2026 per le assunzioni a tempo determinato.

glp-auto-336x280
lisandro

Lo ha annunciato il capo dipartimento della Funzione pubblica, Marcello Fiori, nel corso del Webinar Anci: “La piattaforma digitale consentirà a tutti i Comuni aventi diritto di presentare le proprie istanze direttamente online per poi arrivare a un decreto di riparto delle risorse che vedrà il concerto dell’Anci e della Conferenza Unificata”.

I piccoli Comuni dovranno infatti trasmettere a Palazzo Vidoni le richieste telematiche di personale connesse alle carenze di professionalità strettamente necessarie all’attuazione dei progetti, seguendo le istruzioni contenute nelle linee guida in via di emanazione.

Formazione dipendenti Pa, si parte il 21 febbraio
Sul fronte della formazione, il capo dipartimento di palazzo Vidoni ha poi annunciato l’avvio da lunedì 21 febbraio del programma per la formazione digitale di base per tutti i dipendenti pubblici ed entro l’estate la partenza delle attività formative sulla transizione ecologica e il Pnrr. L’accordo sottoscritto dal ministro per la Pa, Renato Brunetta con il ministero dell’Università e la Conferenza dei rettori (Crui) consente ai dipendenti pubblici di frequentare corsi universitari e master post lauream a condizioni economiche agevolate.

Incarichi libero-professionali per il Pnrr
Fiori ha poi toccato anche l’ambito del reclutamento per i progetti del Pnrr di professionisti ed esperti esterni alle Pa attraverso il portale inPa: “Siamo disponibili a valutare assieme all’Anci un correttivo di natura normativa per valorizzare i professionisti neolaureati, o comunque giovani, e migliorare i criteri di selezione per collaborare ai progetti Pnrr”, attraverso “incarichi libero-professionali che – ha confermato il capo dipartimento – resteranno preclusi ai dipendenti pubblici onde evitare che profili tecnici possano lasciare il proprio ente di appartenenza per lavorare su progetti: la capacità amministrativa va rafforzata non indebolita”.

Fonte www.ancicampania.it

Di seguito l’elenco dei piccoli comuni della provincia di Caserta per numero di abitanti:
56 Cervino 5.000
57 Francolise 4.902
58 Alvignano 4.734
59 Pietramelara 4.701
60 Castel Morrone 3.839
61 Falciano del Massico 3.636
62 Gioia Sannitica 3.595
63 Roccamonfina 3.462
64 Rocca D’Evandro 3.253
65 Mignano Monte Lungo 3.199
66 Pastorano 3.051
67 Pietravairano 2.981
68 Valle di Maddaloni 2.744
69 Santa Maria La Fossa 2.694
70 Piana di Monte Verna 2.358
71 Riardo 2.313
72 Sant’Angelo d’Alife 2.253
73 Marzano Appio 2.236
74 Baia e Latina 2.166
75 Galluccio 2.142
76 Dragoni 2.130
77 Camigliano 1.982
78 San Potito Sannitico 1.912
79 Caianello 1.855
80 Presenzano 1.766
81 Pontelatone 1.699
82 Ruviano 1.638
83 Castel Campagnano 1.556
84 Pratella 1.535
85 Capriati a Volturno 1.532
86 Prata Sannita 1.478
87 Formicola 1.470
88 Castello del Matese 1.463
89 Ailano 1.351 87,2
90 Raviscanina 1.318
91 Conca della Campania 1.215
92 Castel di Sasso 1.152
93 Liberi 1.148
94 San Gregorio Matese 960
95 San Pietro Infine 927
96 Tora e Piccilli 889
97 Valle Agricola 872
98 Roccaromana 863
99 Fontegreca 806
100 Letino 711
101 Giano Vetusto 644
102 Gallo Matese 558
103 Rocchetta e Croce 467
104 Ciorlano 430