Caserta, Astra Day: prolungata fino ad oggi la 24ore di somministrazione AstraZeneca alla Caserma Ferrari Orsi

Covid-19, vaccinazioni

Una vera macchina da guerra la Brigata Garibaldi in azione per l’AstraDay, l’Open Day dedicato alla 24ore di somministrazioni del vaccino AstraZeneca presso la Caserma Ferrari Orsi, organizzato dall’Asl Caserta. 5.260 le dosi di vaccino somministrate, 1000 i giovani vaccinati nella notte e più di 7000 prenotazioni, al punto da ritenersi necessario il prolungamento della giornata di somministrazioni che si concluderà oggi alle 16.30, quando nel pomeriggio riprenderanno anche le somministrazioni ordinarie per le fasce d’età previste in piattaforma.

Le operazioni nell’hub vaccinale ricordiamo sono iniziate alle ore 6 di ieri mattina e si sarebbero dovute concludere alle 6 di stamattina, ma andranno avanti fino al pomeriggio, decisione presa per non lasciare fuori tutti coloro che avevano tentato nei giorni di scorsi di accedere alla piattaforma per la prenotazione che aveva fatto registrare in due ore 12mila accessi.

Degli oltre 7mila prenotati, più della metà sono under 30 con tantissimi giovani anche di appena 18 anni provenienti da tutta la provincia di Caserta, l’obiettivo prefissato quindi è quello di raggiungere circa le 7.044 somministrazioni.  In servizio gli uomini e le donne della Brigata Garibaldi, insieme al personale sanitario, gli oltre 70 infermieri, medici, oss e volontari Avo e Croce Rossa.