Attimi di paura in un bar del centro, cliente ferisce barista al volto con le forbici

Caserta – L’episodio avvenuto sabato sera in pieno centro a Caserta, all’interno di uno dei bar più frequentati della città, ha lasciato sconvolte molte delle persone presenti.
Il locale in questione, come riporta anche il quotidiano “Il Mattino”, è lo storico Gran Caffè Margherita in piazza Dante, dove un barista è stato ferito da un cliente proprio nelle ore di maggior afflusso di tutta la settimana.

Erano circa le 21.00 di sabato sera quando un uomo è entrato nell’attività commerciale ed ha chiesto da bere. Il cliente in questione però non è stato servito ed è stato accompagnato all’esterno da uno dei baristi: l’allontanamento sarebbe legato al comportamento del cliente, che avrebbe infastidito gli altri avventori del bar.

L’uomo comunque, armato di forbici, non ci ha pensato due volte prima di consumare la sua folle vendetta: è rientrato nel bar, si è diretto verso il barista e ha puntato il suo volto, finendo per procurargli fortunatamente “solo” un taglio al mento. Poco dopo l’aggressore è stato fermato dai carabinieri ed il dipendente del bar è stato medicato in ospedale.