Auguri in Senologia, nell’aula magna dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano, una giornata di prevenzione e cura del tumore al seno

L’Unità di Senologia Breast Unit di Caserta, di cui è responsabile il dott. Gian Paolo Pitruzzella, organizza una giornata interamente dedicata alle donne e alla prevenzione e cura del tumore al seno.

Venerdì 13 dicembre, alle 11,30, nell’aula magna dell’Azienda ospedaliera di Caserta è prevista la testimonianza delle donne che hanno affrontato la malattia e l’hanno superata e di quelle che sono attualmente in cura presso le strutture ospedaliere. Quindi ci saranno interventi di medici della medicina di base, oncologi, chirurghi per illustrare la diffusione della patologia e gli ultimi dati sull’insorgenza del tumore al seno che, purtroppo, fa registrare un’età sempre più precoce tra le donne che vengono interessate dalla patologia.

A rappresentare l’Azienda Ospedaliera ci sarà il commissario, Carmine Mariano, mentre per l’Asl di Caserta il Direttore generale, Ferdinando Russo. Aorn e Asl costituiscono i punti di riferimento di un sistema di prevenzione e cura che, inserito nella rete oncologica regionale, fa di Caserta e delle sue realtà sanitarie un’eccellenza e un sicuro riferimento per le donne.

Dalla mattina fino alle ore 11 e dalle 15 fino alle 20 sono inoltre previste, presso l’ospedale di Caserta, visite senologiche ed ecografie gratuite.

“Il nostro obiettivo – dice il dottor Pitruzzella – è di coordinare sempre meglio gli sforzi delle strutture e dei servizi oncologici dell’Aorn e dell’Asl in un’ottica di servizio per le donne. Bisogna diffondere il messaggio che il tumore al seno è una patologia che, se affrontata per tempo e con professionalità, si cura senza traumi per la paziente. E questo percorso di cura può essere fatto a Caserta come in qualsiasi altra parte d’Italia nelle strutture pubbliche di Terra di Lavoro che ormai hanno all’attivo anni e anni di esperienza nel campo della senologia”.