Autunno Musicale: concerto di Beethoven per violino e pianoforte al Museo Campano di Capua

Ilya Kondratiev
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Capua – L’Autunno Musicale prosegue con l’integrale delle sonate per violino e pianoforte di Ludwig van Beethoven, pietra miliare del repertorio violinistico, proposte dal violinista Erzhan Kulibaev e dal pianista Ilya Kondratiev nell’ambito del segmento “Beethoven Project”, in programma al Museo Campano di Capua venerdì 4 e sabato 5 novembre alle 19.30 e domenica 6 novembre alle ore 18,00.

Il violinista spagnolo di origini kazakhe Erzhan Kulibaev si è diplomato presso il Conservatorio Tchikovsky di Mosca e si è perfezionato alla Scuola Superiore di Musica Reina Sofia di Madrid e al Mozarteum di Salisburgo. Premiato in diversi concorsi, nel 2016 ottiene il Primo Premio con particolare distinzione alla Manhattan International Music Competition di New York e la Golden Medal alla Berliner International Music Competition. Ha tenuto concerti in tutto il mondo, ospite di importanti sale e festival. Ha suonato da solista con rinomate orchestre e ha inciso un cd con musiche da camera di Józef Krogulski e Józef Nowakowski per l’Istituto Chopin di Varsavia. Attualmente è docente presso la Scuola Superiore di Musica Katarina Gurska di Madrid.

Acclamato dalla critica, il pianista russo Ilya Kondratiev è vincitore di importanti concorsi internazionali, tra cui Fryderyk Chopin di Hannover e il Franz Liszt di Budapest e di Weimar nel 2011. Nato in Russia, ha studiato al Samara College of Music, al Conservatorio statale di Mosca Ciajkovskij e presso il Royal College of Music di Londra. In tale ambito ha anche vinto il Beethoven Senior Competition nel 2015 e la Chappell Gold Medal nel 2016. Ha tenuto concerti in importanti sale e nel 2009 ha fondato l’ensemble Robert Quintet con cui ha ottenuto il primo premio al Sesto Concorso Stasys Vainunas di musica da camera nel 2009 e al Vittorio Gui a Firenze nel 2011. È supportato da Keyboard Charitable Trust, Zetland Foundation e Talent Unlimited Foundation. “Fa suonare il pianoforte come un’orchestra al completo” ha detto di lui Yvonne Georgiadou, direttore artistico del Centro Culturale Pharos. Dal 2019 è professore di pianoforte al Royal College of Music di Londra.

Autunno Musicale è sostenuto dal Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo e dalla Regione Campania e si avvale della collaborazione della Direzione Regionale dei Musei della Campania, della Reggia di Caserta e di altri enti pubblici e privati territoriali. Info e modalità di partecipazione su https://www.autunnomusicale.com/info/.

Concerti in sicurezza. L’ingresso e la partecipazione ai concerti seguono le normative vigenti in materia di Covid-19 e la loro evoluzione. Anche se non è previsto dall’attuale normativa in materia di spettacoli dal vivo, si consiglia ugualmente l’uso della mascherina FFP2.