Autunno Musicale: intenso fine settimana al Museo Campano di Capua con tre concerti

Enico Pompili
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

La rassegna Autunno Musicale prosegue il prossimo fine settimana con un trittico di concerti presso il Museo Campano di Capua.

Venerdì 24 novembre alle ore 19.30 il pianista Enrico Pompili, tra i più affermati ed originali interpreti italiani della scena attuale, terrà un originale recital dal titolo Antico Contemporaneo. Il programma, articolato secondo una prassi assai in uso fino agli inizi del secolo, proporrà una innumerevole serie di brani, spaziando dalle trascrizioni pianistiche di brani vocali di autori cinquecenteschi, quali Carlo Gesualdo da Venosa o Filippo Azzaiolo, fino all’esotismo di Giacinto Scelsi, passando per Verdi, Respighi ed altri.

LORETOBAN1
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

Sabato 25 novembre alle ore 19.30 e domenica 26 novembre, ma alle ore 18.30, Il Quartetto Hanson, postosi all’attenzione della scena internazionale a seguito dei premi ai Concorsi di Ginevra e Lione, già ospite della rassegna nel 2017, proporrà due programmi con filo conduttore Robert Schumann: sabato 25 eseguirà il quartetto n.1 Sonata a Kreutzer di Leoš Janacek e il Quartetto n.1 di Robert Schumann, mentre domenica 26 Il Quartetto n.4 di Dimitri Shostakovic e il Quartetto n.3 di Robert Schumann.

Biglietti: Intero 6,00 euro – Ridotto 3,00 euro (per giovani fino a venticinque anni).
Info: 0823 361801, www.autunnomusicale.com.

Quartet Hanson

Anche in questo week end l’Autunno Musicale propone lezioni concerto e masterclass per le scuole ad indirizzo musicale della Provincia. Venerdì 24 alle ore 10.30 Enrico Pompili terra un concerto ed una lectio magistralis presso il Liceo Musicale di Vairano Patenora, mentre Lunedì 27 alle ore 10.30 il Quartetto Hanson incontrerà gli studenti del Liceo Musicale di Capua.

Enrico Pompili

E ‘nato a Bolzano nel 1968. Ha studiato pianoforte con Andrea Bambace nel conservatorio della sua città, diplomandosi col massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Ha proseguito gli studi all’Accademia pianistica di Imola con Franco Scala, Alexander Lonquich e Lazar Berman, e successivamente ha frequentato i corsi della International Piano Foundation di Cadenabbia con W. G. Naboré, Andreas Staier, Menahem Pressler, Leon Fleischer, Fu Ts’Ong. Nel 1989 è stato vincitore assoluto del Concorso Opera Prima – Philips di Milano e, nel 1995, del Concorso Internazionale di Santander in Spagna, nel quale ha ottenuto il Premio de Honor e il Premio speciale per la musica contemporanea. Ha al suo attivo concerti e tournées in Europa, Asia e America. Ha inciso diversi CD, per Philips Classics, Phoenix, Stradivarius e Brilliant, dedicati specialmente ad autori del ‘900 e contemporanei. È attualmente docente di pianoforte presso il conservatorio di Rovigo.

Hanson Quartet

Formatosi presso il Conservatorio Superiore di Parigi, vincitore del secondo premio al Concorso Internazionale di Ginevra nel 2016 e del terzo premio, e di quello del Pubblico, al Concorso di Lione nel 2015, ha tenuto concerti in Europa, ospite di prestigiose sale, tra cui la Wigmore Hall e la Victoria Hall di Londra, la Salle Cortot, la Cité de la Musique l’Auditorium de la Maison de la Radio di Parigi e l’Opéra de Lyon. Dal 2016 è “quartetto in residence” presso Radio France ed ha inciso CD con musiche di Haydn, Dutilleux, Ligeti e Bartok e Crumb, riscuotendo i migliori apprezzamenti e riconoscimenti della critica.