Aversa, minaccia con una pistola poliziotto libero dal servizio intervenuto per sedare una lite, arrestato

glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un uomo per possesso di arma clandestina, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Nella tarda serata di ieri, un poliziotto libero dal servizio, attirato da urla di alcune persone in una strada del centro di Aversa, è intervenuto, notando un uomo con il volto tumefatto ed un secondo individuo scappare in direzione di una vicina traversa. Qualificandosi come appartenente alla Polizia di Stato, intimava al fuggitivo di fermarsi, ma lo stesso, facendo perdere le proprie tracce in uno dei palazzi, ritornava sul posto impugnando una pistola con cui minacciava i presenti.

lisandro
lapagliara
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Il poliziotto riusciva a disarmare e bloccare l’aggressore, con l’ausilio della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Aversa. Messa in sicurezza la situazione, si scopriva che l’arma in possesso del soggetto, con due cartucce all’interno, era un revolver ed aveva la matricola abrasa. Sia l’uomo aggredito, sia il poliziotto ricorrevano alle cure dei sanitari per le ferite riportate nelle colluttazioni.

Trasportato presso gli Uffici del Commissariato e dopo gli accertamenti di polizia giudiziaria, l’uomo è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.