AVO Caserta, il direttivo incontra il Sindaco Marino. Concluso il corso aspiranti volontari del Pronto Soccorso

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

E’ un bel momento per l’Avo Caserta, un nuovo direttivo, un corso di formazione appena concluso con nuovi volontari pronti per operare in Pronto Soccorso, la cena sociale e l’incontro con il Sindaco di Caserta Carlo Marino.

Il mese di giugno segna per l’associazione dei Volontari Ospedalieri dell’Azienda Ospedaliera del capoluogo sicuramente una ventata di aria nuova e di operatività, intanto si continua a “lavorare” nelle varie accoglienze e front office mentre si pongono le basi per iniziare un settembre 2023 ricco di iniziative e di nuovi volontari.

glp-auto-336x280
lisandro

La presidente Maristella Bove e parte del direttivo: la segretaria Candida Tortora e la tesoriera Angela Speciale hanno da poco incontrato il primo cittadino ed il consigliere Andrea Boccagna.

L’incontro rafforza sempre di più la presenza dell’associazione sul territorio – ha spiegato la presidente – tutte le proposte formulate sono state favorevolmente accolte dal Sindaco che le ha condivise, manifestando il suo totale appoggio.

Siamo davvero gioiose che l’Avvocato Marino abbia lodato l’operato dei volontari riconoscendone le grandi qualità, lo spirito di solidarietà e il costante impegno sia all’interno dell’ ospedale che fuori le mura“.

Il 5 giugno ha preso il via il nuovo Corso per Aspiranti Volontari del Pronto Soccorso conclusosi il  19 giugno. Relatrici del primo incontro Cristina Galleri e Sabrina La Malfa che hanno parlato ai volontari sul tema “Etica comportamentale al Pronto Soccorso”.

Sulla base di oltre 20 anni di esperienza di servizio in Pronto Soccorso le due responsabili di reparto Avo hanno illustrato tutte le possibili interazioni con i pazienti, con i familiari degli ammalati e con gli operatori sanitari soffermandosi sulle 3 qualità principali di un volontario Avo, la gentilezza, la discrezione e la disponibilità.

Il secondo appuntamento ha visto la presenza della dott.ssa Loredana Lentini Coordinatrice del reparto. “Siamo sempre grati ai volontari AVO per il loro supporto e la loro collaborazione – ha commentato – si tratta di un reparto molto delicato dove il volontario AVO ovviamente non si sostituisce agli operatori ma ci supporta nel migliorare l’ambiente, in particolar modo nella gestione dell’utenza del pronto soccorso che è numerosa e spesso anche insofferente”.

A concludere il percorso formativo il 19 giugno il Primario del reparto, dottor Diego Paternosto. Il Primario ha parlato dell’organizzazione interna del Pronto Soccorso con una relazione appassionata e non ha mancato di lodare le qualità dei volontari Avo, ricordando di essere stato proprio lui alcuni anni fa a tenere il primo corso per i volontari, sottolineando che l’AVO Caserta è stata in assoluto la prima AVO nazionale ad entrare in un reparto di pronto soccorso.

La serata si è conclusa con un simpatico happy hour.

Al Dottor Paternosto vanno i nostri ringraziamenti per la stima e la vicinanza che continua a manifestare all’AVO – ha precisato la segretaria Candida Tortora – nel frattempo che i volontari formati siano operativi a settembre auguriamo a tutti un buon servizio giornaliero, ricordiamo che noi siamo sempre operativi in ospedale per offrire dolcezza, ascolto e gentilezza alle persone che soffrono”.