AVO Caserta, è tempo di appuntamenti, sabato 10 ottobre assemblea regionale

Dopo l’importante appuntamento dedicato alla giornata del “World Patient Safety Day“, il 17 settembre, che ha visto i volontari dell’Avo impegnati presso il Front Office dell’Azienda Ospedaliera, grazie alla puntuale organizzazione della dottoressa Marisa Vitale, l’AVO Caserta torna a riunirsi.

Sabato 10 ottobre proprio nel capoluogo, presso presso l”aula multimediale della parrocchia del S.S.Nome di Maria a Puccianiello si terrà l’Assemblea Avo Regionale Campania. Saranno presenti ovviamente i presidenti delle Avo provinciali della Campania, ospitate dalla presidenza di Caserta con Antonietta Rispoli e dalla presidente regionale Assunta Amelio.

L’AVO Caserta sarà anche presente domenica 11 ottobre, su invito dalla presidente della Lilt Caserta, Angela Maffeo, per l’evento organizzato al Real Sito di Carditello in occasione del Nastro Rosa 2020.

“Sono due momenti importanti per noi – precisa Antonietta Rispoli – l’assemblea regionale a Caserta in un momento nuovamente difficile rispetto alla lotta al Covid, è sicuramente un impegno importante, in cui mettere in atto tutte le cautele di sicurezza previste dalle norme anti covid, distanziamento sociale per l’accoglienza ottimale dei nostri ospiti.

Anche per questo, siamo orgogliosi che Caserta sia stata nuovamente scelta quale sede dell’assemblea regionale, segno che la dedizione e l’impegno poste nell’ospitalità danno i loro buoni frutti.

E proprio per questo è necessario incontrarci per poter ottimizzare le nostre energie e risorse rispetto al servizio ospedaliero in questo periodo di difficoltà.

Teniamo a ricordare che dal lockdown in poi i volontari dell’ AVO Caserta, pur restando attivi su più fronti, come al front office ed al CUP, e con le raccolte e le donazioni, non sono mai tornati in corsia per la sicurezza degli ammalati e degli stessi operatori.

La nostra presenza a Carditello poi è decisamente la testimonianza di come le associazioni impegnate nel sollievo degli ammalati siano strette tra loro in un dialogo costante che ci fa spesso operare su doppi binari”.

Intanto anche a livello nazionale continua l’operatività: il 17 ottobre l’appuntamento è con l’ Assemblea soci Federavo.