AVO Caserta, i volontari ospedalieri alle scuole elementari e medie per parlare dii fragilità

La Presidente Antonietta Rispoli con parte del Consiglio Direttivo
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

In occasione della giornata nazionale AVO 2022, la FEDERAVO ha delineato alcune linee guida rivolte alle AVO associate e con lo slogan “AVO da sempre accanto alle fragilità”, ha suggerito di rivolgere l’attenzione, in questo giorno particolare, alle nuove generazioni, coinvolgendo le scuole di ogni ordine e grado, per gettare le radici della solidarietà sin dalla più tenera età.

Il Consiglio Direttivo di AVO CASERTA ha deciso quindi di seguire 2 progetti differenziati: uno rivolto alle scuole di primo grado, l’altro rivolto alle scuole di secondo grado.

glp-auto-336x280
lisandro

La scuola elementare prescelta è : “I.S. Comprensivo Aldo Moro.di Maddaloni“.
La scuola media prescelta è: I.S. Comprensivo Aldo Moro di Maddaloni.

Lunedì 24 ottobre, 2 volontari AVO si recheranno nella suddetta scuola per illustrare, sotto forma di favola, il nostro operato. Agli alunni sarà, poi, richiesto di ritagliare delle gocce d’affetto sulle quali scrivere un pensiero rivolto agli ammalati.

Le scuole di secondo grado interessate sono:
Liceo classico Pietro Giannone
Liceo Scientifico A. Diaz 
Liceo Manzoni 
I.S. Mattei 
I.T.S. per geometri M. Buonarroti 
ITIS-LF F. Giordani 
I.S. Galileo Ferraris 
Convitto Giordano Bruno  (Maddaloni)

In ogni scuola di secondo grado si recheranno 2 volontari: un nuovo socio affiancato da un socio anziano che, dopo la proiezione di un video, apriranno un dibattito con gli studenti. Agli studenti sarà poi richiesta una produzione scritta reale, di fantasia o di vita vissuta , attinente al tema della solidarietà.

Il progetto realizzato nelle scuole superiori darà agli studenti diritto al credito di formazione. Tutti i volontari sono invitati ad offrire la propria disponibilità per la realizzazione di questi progetti, pertanto, per motivi organizzativi, l’ adesione dovrà pervenire entro il 25 settembre 2022.