I Babbo Natale in moto hanno donato regali ai piccoli pazienti del Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Caserta

Caserta – Anche quest’anno si è svolta la manifestazione di solidarietà a favore dei bambini meno fortunati e non… aperta a tutti i tipi di due ruote. Molti appassionati di moto di tutte le marche si sono incontrati stamattina, 9 dicembre, per dare vita alla settima Edizione del “Babbo Natale in Moto” di Caserta.

L’arrivo dei Babbo Natale al Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Caserta

E’ stato un giro all’insegna del sano divertimento, elemento che da sempre contraddistingue le domeniche degli appassionati delle due ruote.

In mattinata, dopo essersi radunati tutti di fronte alla Reggia di Caserta, un pittoresco gruppo di Babbo Natale in moto, ha percorso alcune strade del centro di Caserta sotto e si è recato al Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Caserta portando tanti giocattoli, libri e tanti altri doni per i piccoli pazienti.

Come ha dichiarato Carmine Crisci, uno dei partecipanti alla lodevole iniziativa: “É il secondo anno che partecipo a “Babbo Natale in Moto” e posso dirvi che arrivare in ospedale con la moto è un’esperienza bellissima. Ogni Babbo Natale regala quel che vuole, anche una semplice caramella, ad un bambino in cura presso l’Ospedale di Caserta. Ieri tutti i Babbo Natale sono stati accolti e accompagnati nel Reparto Pediatrico dal primario e da tutto il personale addetto, riportando il sorriso, almeno per un attimo, sul volto di molti bambini in cura.

Loading...