Ballottaggio delle elezioni comunali, anche a Caserta affluenza in netto calo

Ballottaggio delle elezioni comunali, affluenza in netto calo

Oggi, domenica 17 ottobre, i seggi sono aperti dalle 7 alle 23 nelle 65 città in cui si vota al ballottaggio per eleggere il sindaco, tra queste, anche Caserta. Alle ore 12 di oggi il dato definitivo dell’affluenza nei seggi di Caserta è del 9,32%, in netto calo rispetto alla giornata del 3 ottobre scorso.

Sono aperti dalle 7 di questa mattina i seggi per il voto al ballottaggio delle elezioni comunali 2021, con cui verranno eletti i sindaci di 65 Comuni. Rimarranno aperti fino alle 23 di questa sera, per poi riaprire domani dalle ore 7 alle ore 15. Protagonisti di questa tornata sono 65 Comuni distribuiti in 15 regioni a Statuto ordinario, oltre al Friuli Venezia Giulia.

Le sfide più attese riguardano tre grandi città: Roma, Torino e Trieste. Ma tra i Comuni al ballottaggio ci sono anche sei capoluoghi di provincia: Latina, Savona, Varese, Benevento, Caserta e Isernia. Il 24 ottobre, invece, si voterà in Trentino Alto Adige (Merano e Brentonico). In Sardegna (Capoterra) e Sicilia (Canicattì, Rosolini, Porto Empedocle, San Cataldo, Favara, Adrano, Vittoria, Lentini) oltre a domenica 24, si voterà anche lunedì 25 ottobre.