Reggia di Caserta, pubblicato il nuovo bando di valorizzazione partecipata. La città partecipe delle iniziative

Reggia di Caserta, pubblicato il nuovo bando di valorizzazione partecipata. La città partecipe delle iniziative
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Per essere protagonisti delle iniziative della Reggia di Caserta. Associazioni, enti e istituzioni possono presentare i propri progetti entro il 10 giugno

E’ stato pubblicato il nuovo bando di valorizzazione partecipata della Reggia di Caserta. Operatori del mondo artistico e culturale possono presentare le proprie proposte per far parte del programma di attività di valorizzazione della Reggia di Caserta che avranno luogo da settembre 2024 a febbraio 2025.

Il Museo promuove la sinergia con le istituzioni e le associazioni del territorio per sviluppare contenuti culturali in un’ottica di partecipazione, sperimentazione e innovazione, stimolando forme di progettualità condivisa.

glp-auto-336x280
lisandro

Le iniziative avranno luogo nel Palazzo reale, nel Parco reale e all’Acquedotto carolino. Le attività dovranno essere coerenti alla missione del museo. Potranno essere relative alla fruizione culturale e valorizzazione fisica o virtuale del patrimonio culturale materiale e immateriale, a momenti di aggregazione, all’utilizzo di espressioni artistiche e creative diverse.

Le proposte pervenute saranno oggetto di una prima istruttoria amministrativa da parte del Servizio Comunicazione, Valorizzazione e Promozione e di una successiva valutazione da parte del Comitato Scientifico del Museo per la definizione della graduatoria di ammissibilità delle proposte.

La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata al 10/06/2024. La pubblicazione della manifestazione d’interesse per le proposte di Valorizzazione partecipata del Complesso Vanvitelliano e dell’Acquedotto Carolino avrà cadenza semestrale.

Il bando è disponibile sul sito istituzionale e raggiungibile al seguente link https://reggiadicaserta.cultura.gov.it/valorizzazione-partecipata