Il Basket Casapulla batte in casa lo Step Back Caiazzo per 64-62

Secondo successo consecutivo per il Basket Casapulla, che nella serata di ieri è riuscita a battere con un tiratissimo 64-62 un mai domo Step Back Caiazzo, una delle formazioni candidate al salto di categoria che può annoverare tra le proprie fila l’esperto Petrazzuoli, per anni protagonista in Serie B con le casacche di Virtus Arechi Salerno, Campli, Dynamic Venafro e Sant’Antimo.

Avvio di gara favorevole agli uomini di coach Falcombello, che grazie alla vena realizzativa del giovane Campanile tentano l’allungo. Nappi e Pavone cercano di tenere a contatto i padroni di casa, ma uno scatenato Marallo punisce le disattenzioni difensive dei gialloblu, chiudendo il quarto sul +7 per i suoi.

Nel secondo periodo i locali provano ad alzare il ritmo, con Olivetti che fa la voce grossa nel pitturato, coadiuvato dal giovanissimo Riccardo. Gli ospiti, dal canto loro, non demordono, e con un ispirato Francesco Del Basso mantengono un buon vantaggio. Una bomba di Pavone riporta il team dell’Appia sul -1, ma il solito Del Basso è una sentenza dalla lunetta e si va all’intervallo lungo sul 28-33.

Al ritorno sul parquet i ragazzi di Monteforte sembrano più convinti e cattivi dal punto di vista agonistico. Olivetti è indemoniato, e con tre triple consecutive sembra scardinare la zona dei viaggianti. Del Basso tiene a galla i suoi con un tap in ed un missile da fuori, Peppe Lillo però con due liberi manda in archivio il periodo sul 46-47.

Gli ultimi 10′ non sono consigliabili ai deboli di cuore: nuova bomba dell’immenso Olivetti, al quale risponde Campanile dai 6,75. Poi Esposito segna da casa sua, ma Del Basso ristabilisce la parità. Petrazzuoli, a 2′ dalla sirena, manda Caiazzo sul +4, ma Pavone con grande personalità mette la tripla del -1. Dopo un’ottima azione difensiva, è ancora il play casertano a subire fallo, e dalla lunetta non sbaglia, siglando l’insperato sorpasso. Palla ai neri a 3” dal termine, con Riccardo che ruba palla, subisce fallo e fa uno su due dalla linea della carità: al ‘PalaNatale’ è festa gialloblu.

Il basket casapulla tornerà in campo mercoledì 31 marzo per affrontare a domicilio gli irpini dell’ACSI Basket 90, in un incontro dove bisognerà tenere alta la concentrazione per provare a mantenere l’imbattibilità stagionale.

BASKET CASAPULLA 64-62 STEP BACK CAIAZZO

BASKET CASAPULLA: Lillo G. 4, Natale M., Natale V. ne, Pavone 17, Orlando, Maiello, Ferri ne, Riccardo 4, Olivetti 26, Merola 2, Esposito 3, Nappi 8. Allenatore: Monteforte.

STEP BACK CAIAZZO: Del Basso F. 21, Petrazzuoli 11, Del Basso G. 3, Avizzano 5, Palladino 3, Jackson 2, Marallo 5, Amoroso, Campanile 12, Coppola ne, Funari ne. Allenatore: Falcombello.