La GAM Engineering Aversa ancora imbattuta

Sempre più sola in testa della classifica in serie B a punteggio pieno.

E la macchina non si ferma più. Per ora nessuna battuta di arresto per la fuoriserie di mister Franco Di Donna. Battuto anche l’Endas Capua che, ad onor del vero, è arrivata al PalaJacazzi in formazione rimaneggiata a causa delle squalifiche della partita con il Gaeta di 7 giorni fa.

Questo, però, non toglie il valore all’impresa che deve essere letta per quello che vale, una partita importante che è stata vinta con merito. L’Endas Capua ad ogni modo le prova tutte per cercare di non permettere alla Gam engineering Aversa di scavare un gap troppo profondo per essere valicato e riesce a contenere per quasi tutto il primo tempo la differenza a -2 reti.

Partita tattica e veloce, due squadre abbastanza simili nel modo di intendere la pallamano, con attacchi veloci e non troppo prolungati. Nessuno schema prestabilito se non singoli azioni di gioco che si montano e si smontano a seconda del momento.

In evidenza in questa fase alcuni talenti degli ospiti come Errico che con azioni personali tengono agganciata la propria squadra ai padroni di casa che, però, sono anche padroni del loro destino.

La seconda parte della gara è un susseguirsi di tentativi da parte degli ospiti di cercare una soluzione diversa all’andamento della partita che, vede sempre più saldamente in avanti i ragazzi di Franco Di Donna.

Si prova anche un marcamento a uomo a Sall Jacques che, però porta inevitabilmente all’apertura di nuovi spazi in difesa in cui i vari Cirillo Giuseppe 97 e 99, Liparulo ci si fiondano per mettere a segno le reti che fanno la differenza aumentando anche se di poco la differenza tra le due squadre.

Nella seconda metà del secondo tempo, mister Di Donna inizia il valzer degli under17 con Francesco Abbonante Under 15 che aumentano ulteriormente il ritmo mettendo l’Endas Capua alla distanza con cui si chiuderà la partita. 35 a 28 che porta ancora più in vetta la squadra Aversana e che, a questo punto, mette tutta la posta sulla prossima partita di sabato 24 aprile a Fondi con lo Sporting Gaeta secondo in classifica.

Scontro al vertice che, di fatto, potrebbe prenotare la vittoria nel campionato di serie B maschile da parte della GAM Engineering Aversa.