Il basket italiano piange Franco Lauro, grande giornalista sportivo della Rai

Franco Lauro

Lo Sporting Club Juvecaserta si associa al dolore dei familiari per la improvvisa e prematura scomparsa del giornalista Franco Lauro, che per lunghi anni è stato la voce del basket nella televisione italiana.

Il mondo del basket casertano ha avuto modo di conoscerlo e di apprezzarlo nel corso degli anni ottanta/novanta, dai suoi esordi cone seconda voce nelle telecronache di Gianni de Cleva – con cui aveva, tra l’altro, seguito la storica vittoria dello scudetto casertano – e, poi, come telecronista Rai a seguito della Nazionale e quale commentatore degli incontri del massimo campionato cestistico italiano.

Franco Lauro aveva 58 anni ed era entrato alla Rai nel 1984: da allora, oltre alle telecronache del campionato italiano, ha coperto otto Olimpiadi estive e una invernale (Torino 2006), sei edizioni dei mondiali di calcio e altrettante degli Europei, 12 Europei di basket, 3 Mondiali di basket, i Goodwill Games del 1990 a Seattle, numerose edizioni dei Giochi del Mediterraneo e Universiadi.