“BeatleStory”: a sei decenni da “A Hard Day’s Night” lo spettacolo al Teatro Ricciardi di Capua

SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Al Teatro Ricciardi di Capua, domenica 9 marzo alle ore 21.30, è in programma “BeatleStory“, uno spettacolo per celebrare una delle più grandi band della storia della musica, il gruppo che negli anni 60 rivoluzionò il mondo con i suoi brani.

Uno evento eccezionale per festeggiare i sei decenni di uno degli album più ascoltati di sempre – A Hard Day’s Night, terzo album pubblicato dai Beatles. Un’occasione imperdibile per tuffarsi in un viaggio magico attraverso la straordinaria saga dei Beatles, dall’embrionale scena di Liverpool al vertice del successo.

lapagliara
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

A Hard Day’s Night prende vita in uno spettacolo multimediale dal vivo che va oltre la semplice cover band, offrendo un’esperienza musicale autentica che ripercorre ogni tappa della straordinaria carriera dei Beatles. Un’occasione imperdibile per rivivere più di 40 dei loro più intramontabili successi in un concerto emozionante di 2 ore.

“A Hard Day’s Night” è un brano dei Beatles, pubblicato nel 1964 come “Lato A” di un 45 giri contenente “I Should Have Know Better” nel “Lato B”. Il titolo significa “Una notte di dura giornata” e si riferiva ad un modo di dire usato spesso da Ringo Starr. Un’emozione e un successo lungo sessant’anni.