Beni confiscati alla camorra nella provincia di Caserta, se ne parla al Cortile

Pasquale iorio

Giovedì 1 ottobre 2020 ore 17,30 – Ristorante Il Cortile – Via G. Galilei si terrà l’incontro pubblico sul tema: “Beni confiscati alla camorra nella Provincia di Caserta.

Riflessioni e possibili azioni per rilanciare l’azione della società civile”. L’Introduzione sarà svolta da Pasquale Iorio, Le Piazze del Sapere; con i saluti di Raffaele Ruberto, Prefetto di Caserta.

Seguiranno gli interventi programmati di: Giovanni Allucci, Presidente Consorzio Agrorinasce – Matteo Coppola, Segretario Generale CGIL Caserta – Maurizio Pollini, SOS Impresa – Michele Zannini, Portavoce FTS Casertano.

Sono previste anche delle testimonianze di buone pratiche: Alessandro Buffardi (Coop sociale Esperanto) – Francesco Pascale (Legambiente) – Daniela Santarpia (Coop EVA Casa Lorena) – Emiliano Sanges (Coop sociale Aperion) – Aniello Zerillo (Nero e non solo) – Arci Gay Rain. Con esposizione e degustazione di prodotti tipici.