A Bisceglie arriva il “tris”: vince ancora la Casertana

A Bisceglie arriva il “tris”: vince ancora la Casertana
(Foto di Giuseppe Scialla)

Altra vittoriosa trasferta per la Casertana: dopo i successi ottenuti al “Pinto” col Catania e nell’ultimo turno al “Torre” di Pagani, la compagine di Guidi mette insieme la terza vittoria consecutiva che allontana, si spera definitivamente, la formazione rossoblù dai bassifondi della graduatoria.

Nella Casertana una sola novità rispetto alla gara di domenica scorsa con la Paganese: è data dall’inserimento di Castaldo sin dal primo minuto. Arretra in mediana, quindi, Icardi col giovane Matese che scivola in panchina. La prima occasione della gara è per la formazione rossoblù: Castaldo, su palla vagante in area, costringe alla respinta l’estremo difensore pugliese. Poi seconda conclusione di Turchetta che si rivela meno pericolosa per Russo (12’). L’altra fiammata di un primo tempo povero di occasioni (ed emozioni) arriva al 28’ con un colpo di testa di Cuppone che termina di non molto a lato.

Ad inizio ripresa subito il vantaggio casertano con Cuppone che di sinistro indovina il diagonale giusto per superare Russo (46’). Il Bisceglie, a questo punto, prova a prendere in mano l’incontro con la Casertana che si limita a contenere le iniziative della compagine nerazzurra. Non senza pungere, come accade al 66’ quando una bella conclusione di Icardi termina di pochissimo a lato. Ma anche rischiando al 73’ su girata in mischia di Rocco che finisce sopra il montante. Nel finale assalto all’”arma bianca” del Bisceglie: occasione per Giron (destro alto) ed un’altra per Zagaria al secondo minuto di recupero. Avella ci mette il piedone e salva la vittoria.

BISCEGLIE – CASERTANA 0-1

Bisceglie (4-4-2): Russo; Tazza, Altobello, Priola, Giron; Sartore, Maimone (Romizi 73′), Cittadino (Zagaria 85′), Mansour (Pedrini 57′); Rocco (Padulano 85′), Musso (Cecconi 57′). A disp. Loliva, Spurio, De Marino, Vona, Casella, Ferrante, Vitale. All. Bucaro

Casertana (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Konate (Buschiazzo 47′), Carillo, Del Grosso; Icardi, Santoro, Izzillo (Polito 83′); Cuppone, Castaldo, Turchetta (Matese 74′). A disp. Dekic, Zivkovic, Setola, Valeau, Rillo, Petruccelli, Fedato. All. Guidi

Arbitro: Scarpa di Collegno

Rete: Cuppone (C) 46′

Ammoniti: Maimone (B, 37′), Casella (B, 76′, dalla panchina), Altobello (B, 93′); Izzillo (C, 52′), Castaldo (C, 80′)