Bitcoin IRA: come investire per la pensione con la criptovaluta

Investire in Bitcoin per la pensione potrebbe offrirti rendimenti sostanzialmente più elevati e aggiungere diversità al tuo portafoglio pensionistico.

Ma se c’è una cosa che abbiamo imparato su qualsiasi criptovaluta, è che sono estremamente volatili e molto rischiosi. Ecco cosa devi sapere se hai deciso di risparmiare per la pensione in un Bitcoin IRA (conto pensionistico individuale).

Che cos’è un Bitcoin IRA (conto pensionistico individuale)?

Un Bitcoin IRA è un altro nome per un IRA autodiretto. I conti pensionistici individuali autodiretti ti consentono di investire in classi di attività alternative, come immobili, metalli preziosi e criptovalute, che sono escluse dagli IRA convenzionali.

“Sotto l’ombrello di IRA autodiretti, gli americani hanno la possibilità di acquistare un’ampia varietà di risorse alternative”, afferma Jay Blaskey, capo delle vendite di BitIRA, un fornitore di Bitcoin IRA.

Investire in Bitcoin per la pensione può aumentare i rendimenti dell’investimento e fornire una più ampia diversificazione, sebbene introduca anche un rischio sostanzialmente maggiore per il tuo portafoglio pensionistico.

“Le istituzioni finanziarie tradizionali non consentono agli IRA di investire in attività alternative perché il loro obiettivo è quello di guadagnare commissioni attraverso investimenti tradizionali”, afferma Adam Bergman, fondatore e CEO di IRA Financial. “Da qui, la nascita dell’industria IRA autodiretta”.

Come funziona un Bitcoin IRA?

In generale, un Bitcoin IRA funziona in modo molto simile a un normale conto pensioni, tranne per il fatto che stai investendo i tuoi soldi in criptovaluta anziché in azioni di fondi comuni. Puoi scegliere tra IRA tradizionali e autodiretti Roth e beneficiare dei vantaggi fiscali associati.

E voi sapere come funziona investire in criptovalute, vai su bitalpha ai e iscriviti per avere familiarità con questo mondo.

Sebbene gli IRA autodiretti siano in gran parte simili ai normali IRA, differiscono in un paio di modi chiave. Invece dell’esperienza di acquisto unica fornita dalla maggior parte delle società di intermediazione, in cui è possibile impostare un IRA e acquistare e vendere titoli in un unico posto, potrebbe essere necessario essere un po’ più fai-da-te con un Bitcoin IRA.

Dovrai tenere a mente tre componenti:

Un custode detiene la tua IRA ed è responsabile della sua custodia oltre a garantire che il tuo account aderisca alle normative stabilite sia dall’IRS che dal governo. Questo è il ruolo che le banche e le altre istituzioni finanziarie svolgono tipicamente con i normali IRA.

Uno scambio gestisce le tue operazioni di criptovaluta. Uno scambio di criptovalute (noto anche come DCE o cambio di valuta digitale) è simile al mercato azionario. È un luogo in cui le valute digitali vengono scambiate attivamente e dove acquisterai Bitcoin, Ethereum o altre criptovalute.

Una soluzione di archiviazione sicura protegge la tua criptovaluta. La maggior parte dei fornitori di Bitcoin IRA include metodi di archiviazione sicuri proprietari per aiutare a proteggere le tue monete digitali dal furto una volta acquistate.

I fornitori di IRA autodiretti possono fornire tutto quanto sopra o qualsiasi variazione. Ad esempio, una società di Bitcoin IRA potrebbe collaborare con uno scambio particolare o potrebbe consentirti di fare trading utilizzando qualsiasi scambio crittografico di terze parti.

Vantaggi degli IRA Bitcoin

Gli IRA Bitcoin offrono agli investitori numerosi vantaggi, tra cui:

Diversificazione. “La criptovaluta è una classe di attività che non è correlata con azioni e obbligazioni, che è ciò che la maggior parte degli americani detiene nei propri conti pensionistici”, afferma Blaskey. Questo può aiutare a proteggere il tuo saldo pensionistico, anche se le criptovalute potrebbero essere volatili a modo suo.

Possibilità di alti rendimenti. “Bitcoin è molto volatile, ma con la volatilità arriva il potenziale per enormi guadagni”, afferma Bergman.

Vantaggi fiscali. “Il più grande problema per gli investitori Bitcoin è il monitoraggio delle operazioni e il calcolo delle tasse dovute”, afferma Eric Satz, CEO e fondatore di Alto, una società IRA alternativa.

Poiché devi delle tasse ogni volta che vendi criptovaluta con profitto, può essere un incubo contabile rimanere al passo con i tuoi vari prezzi di acquisto e guadagni.

Investire in un conto con agevolazioni fiscali, come un IRA tradizionale o Roth, allevia questo onere in quanto non sei tassato su nulla fintanto che il denaro e i titoli sono detenuti nel tuo conto.