Bonifica lungo mare Baia Verde, l’iniziativa ambientalista dei Fire Angels per Castel Volturno

Sabato 22 maggio ha preso il via il progetto “Bonifica lungomare Baia Verde” concepito e coordinato dall’associazione ambientalista Fire Angels.

Un vero successo, un progetto che ha visto la partecipazione di numerose persone entusiaste e desiderose di essere parte di un programma di riqualificazione del territorio.

La nostra iniziativa nasce dalla volontà di mandare un messaggio imperativo: prendersi cura di Castel Volturno, amarla e rispettarla

Chiara e diretta la comunicazione social dell’associazione capofila, che estende l’invito a tutte le associazioni presenti sul territorio provinciale e a tutti i cittadini che sentono la stessa vocazione.

Sabato mattina c’è stata la prima tappa della bonifica del lungomare di Baia Verde da parte delle associazioni che hanno richiesto ed ottenuto il supporto del Comune di Castel Volturno.

Erano presenti, oltre alla Fire Angels – Castel Volturno, Movimento Azzurro Ecosezione Castel Volturno Caserta, Campania Felix, Associazione I Love Pinetamare, la neonata azienda di delivery COSO, SOS Castel Volturno Centro Soccorso e Fenice-Crea non distruggere.

Il folto gruppo di volontari era supportato da 4 unità del servizio di nettezza urbana comunale che si è occupato del taglio delle erbacce lungo il percorso interessato dalla bonifica.

 

L’ amministrazione comunale e, in particolar modo il Sindaco, ci tengono a ringraziare i volontari che hanno deciso di dedicare il loro sabato alla riqualificazione di una delle aree più belle del nostro territorio.

Per un territorio complesso come Castel Volturno non sono sufficienti le Forze Ordinarie che lo stato ci mette a disposizione.

È per questo che eventi Straordinari come quello di oggi devono diventare di ispirazione per tutti i cittadini, con l’auspicio che gli abitanti di Castel Volturno, amministrazione compresa, possano lavorare in sinergia per restituire la nostra cittadina ai fasti che merita.